meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Lun, 03/10/2022 - 11:50

data-top

lunedì 03 ottobre 2022 | ore 12:55

Case sfitte a chi ha bisogno

Sono in tutto venti e hanno una caratteristica comune: potrebbero essere affittati a famiglie che ne hanno bisogno, ma hanno l'esigenza di essere ristrutturati a dovere. Castellanza Servizi e Patrimonio ha elaborato un progetto volto a dare un assetto di abitabilità agli alloggi sfitti compresi tra i territori di Castellanza, Gorla Maggiore, Gorla Minore e Olgiate Olona.
Attualità - Case (Foto internet)

Sono in tutto venti e hanno una caratteristica comune: potrebbero essere affittati a famiglie che ne hanno bisogno, ma hanno l'esigenza di essere ristrutturati a dovere. Castellanza Servizi e Patrimonio ha elaborato un progetto volto a dare un assetto di abitabilità agli alloggi sfitti compresi tra i territori di Castellanza, Gorla Maggiore, Gorla Minore e Olgiate Olona. "I Comuni - spiega una nota di CSP - con Castellanza capofila dell'aggregazione hanno potuto beneficiare di un contributo straordinario di Regione Lombardia che permetterà di risanarli e rimetterli a disposizione delle famiglie in difficoltà abitativa". Un'operazione di alto profilo sociale, quindi. I lavori sono partiti lo scorso maggio e proseguono di gran carriera. Gli interventi migliorativi riguardano al momento quattro stabili di Gorla Minore e due di Olgiate Olona. Per i primi quattro, spiega ancora CSP, "Le lavorazioni sono completate al settanta per cento circa", per gli altri, invece, "Sono iniziate da una decina di giorni". A finire sotto i ferri sono stati gli impianti domestici, dall'idrico-sanitario a quello di riscaldamento fino a quello elettrico, i serramenti, che saranno sostituiti, i rivestimenti di bagni e cucine e, in taluni casi, la formazione di vespai. Il termine dei lavori è stato fissato per febbraio 2023. "Siamo contenti che il nostro progetto abbia potuto ottenere un importante contributo della Regione - ha dichiarato Livio Frigoli, presidente di CSP ed ex primo cittadino di Castellanza - siamo ancora più contenti che il progetto sia stato sostenuto da più comuni, è l'esempio concreto che solo attraverso il dialogo e la collaborazione i comuni possono ottenere risultati significativi e duraturi".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento