meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 29°
Ven, 12/08/2022 - 17:20

data-top

venerdì 12 agosto 2022 | ore 17:33

10 milioni per il patrimonio culturale

Sono 15 i progetti finanziati da Regione con oltre 10 milioni di euro del ‘Piano Lombardia’ finalizzato alla valorizzazione del patrimonio pubblico delle amministrazioni locali, che rivesta interesse culturale o che ospiti attività culturali.
Milano - Regione Lombardia

Sono 15 i progetti finanziati da Regione con oltre 10 milioni di euro del ‘Piano Lombardia’ finalizzato alla valorizzazione del patrimonio pubblico delle amministrazioni locali, che rivesta interesse culturale o che ospiti attività culturali. Interessate le province di Pavia, Mantova, Brescia, Milano, Como, Varese, Sondrio e Lecco. Alla Direzione Generale ‘Autonomia e Cultura’ sono pervenute 309 domande per un ammontare complessivo di contributi richiesti di oltre 190.000 di euro. Tra queste, 89 non sono state ammesse per irregolarità o mancanza di requisiti, 220 le domande ammesse e 15 i progetti finanziati così suddivisi per provincia: 1 Lecco, 1 Sondrio, 3 Brescia, 2 Como, 2 Milano, 1 Mantova, 2 Pavia e 3 Varese. “Sono particolarmente soddisfatto – ha dichiarato Stefano Bruno Galli, assessore regionale all’Autonomia e Cultura – per la qualità e la quantità delle adesioni inviate dalle amministrazioni locali al bando regionale finalizzato a premiare i progetti di valorizzazione del patrimonio culturale lombardo improntati all’innovazione e alla sostenibilità. Questo successo certifica che abbiamo intercettato un’esigenza diffusa nei territori. È la prova ulteriore della vitalità, della creatività e dell’attenzione che l’istituzione pubblica locale rivolge al patrimonio e alle attività culturali. In questo senso, sono sicuro che la drammatica, severa e lunghissima stagione pandemica abbia reso evidente, una volta per tutte, che la cultura è un fattore fondamentale per lo sviluppo sociale ed economico delle nostre comunità. Per questa ragione, la cultura svolgerà un ruolo strategico cruciale nell’ambito della ripartenza, sotto ogni punto di vista”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento