meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 29°
Ven, 12/08/2022 - 16:20

data-top

venerdì 12 agosto 2022 | ore 17:00

'Festa dei Rioni': che successo!

Due anni di stop non hanno demoralizzato i ragazzi del Comitato Rioni di Bernate Ticino che sabato 25 e domenica 26 giugno hanno portato una ventata fucsia all’estate bernatese.
Bernate Ticino / Eventi - Festa dei Rioni

Due anni di stop non hanno demoralizzato i ragazzi del Comitato Rioni di Bernate Ticino che sabato 25 e domenica 26 giugno hanno portato una ventata fucsia all’estate bernatese. Una due giorni no stop di musica, buon cibo e tanto divertimento. Al via sabato sera, presso l’oratorio San Luigi, con il concerto della band ‘Gente in Comune’ tornata a calcare il palco bernatese. Domenica la carovana in festa si è spostata sulle rive del Naviglio per una giornata in collaborazione con l’Associazione Vogatori e il Gruppo pensionati, un sodalizio ormai consolitado. Gli equipaggi formati dai vogatori si sono sfidati nelle acque del canale in un format diverso che prevede la vogata nel primo tragitto di gara, giro di boa e risalita contro corrente fino al traguardo. Al termine della gara, il parcheggio adiacente all’Alzaia si è trasformato in una grande festa a cielo aperto, con una maxi paella e il concerto di quattro gruppi che si sono alternati sul palco: The Badge, Nuova realtà 74 e Cuprum 72 + I vecchi Badge. “Anni fa abbiamo deciso di creare il Comitato Rioni per l’amore incondizionato verso il nostro paese. Per condividerlo, per trasmetterlo, per far si che diventi futuro. Domenica sera è uscito tutto... perché quando hai la fortuna di avere qualcosa di così bello tra le mani puoi solo condividerlo e donarlo agli altri... - continua poi Marco Faccendini presidente del Comitato - ...sono state due giornate impegnative e ricominciare dopo due anni non è stato facile. Ma siamo un grande gruppo che continua a crescere e insieme ai Vogatori e al Gruppo Pensionati siamo una vera forza”

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento