meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Sab, 28/01/2023 - 23:20

data-top

sabato 28 gennaio 2023 | ore 23:58

Fiera e Insubria

Tornano a Marcallo la 'Fiera di San Marco' e il 'Festival dell'Insubria'. Una serie di appuntamenti per grandi e piccoli, tra divertimento, tradizioni e condivisione.
Marcallo / Eventi - 'Festival dell'Insubria'

Dopo due anni di stop, torna la tradizionale e attesa ‘Fiera di San Marco’, finalmente nella sua veste originale dopo l’edizione ‘virtuale’ e purtroppo molto ridotta dello scorso. Una rassegna che, da modello generalista è passata in pochi anni a fiera legata a tematiche territoriali, storiche, ambientaliste, tanto che, nel 2006, la Regione Lombardia non esitò a conferire alla ‘San Marco’ il prestigioso riconoscimento di Fiera Regionale, inserendola tra le più importante del territorio Ancora una volta il 25 aprile non ci sarà da annoiarsi grazie alle tante proposte offerte. Il centro storico marcallese ai animerà con vari stand, espositori e interessanti iniziative. Saranno previsti i seguenti eventi: fiera mercato per le vie del paese con esposizione di prodotti tipici locali, prodotti gastronomici, di abbigliamento, hobbistica. spazi destinati alle associazioni locali, realizzazione di una serie di eventi “collaterali” a supporto della manifestazione fieristica quali spettacoli, concerti (alle 18 ‘Enrico Gerli and the Folk Friends’), giochi e intrattenimenti per bambini, manifestazioni sportive. La Sala San Marco ospiterà le visite guidate alla mostra ‘Incontro con Caravaggio – La luce sui Santi’ a cura dei ragazzi del Liceo Scientifico ‘Donato Bramante’. Spazio anche al divertimento dei più giovani con ben due luna park aperti e a disposizione delle famiglie. Tornerà inoltre il sempre atteso Festival dell’Insubria al Parco Ghiotti con iniziative culturali e ricreative proposte durante tutta la giornata del 25 aprile.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento