meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 19°
Lun, 27/09/2021 - 11:20

data-top

lunedì 27 settembre 2021 | ore 11:40

Lombardia-Australia: Olimpiadi

Il sottosegretario alla Presidenza con delega ai rapporti con le delegazioni internazionali Alan Christian Rizzi ha ricevuto in visita istituzionale Naila Mazzucco, Console Generale Australiano a Milano.
Milano - Console Australia in Regione

Il sottosegretario alla Presidenza con delega ai rapporti con le delegazioni internazionali Alan Christian Rizzi ha ricevuto in visita istituzionale Naila Mazzucco, Console Generale Australiano a Milano. In questa occasione, Rizzi - accogliendo la personale richiesta del Console - l'ha accompagnata in visita alla Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia. L'incontro ha offerto spunti interessanti per rinsaldare il legame di amicizia tra Lombardia e Australia. In particolare, il Sottosegretario ha avanzato l'ipotesi di poter lavorare insieme in considerazione di un fil-rouge olimpico che unisce Regione Lombardia e Australia e dal quale si potrebbe generare e alimentare una virtuosa collaborazione. "I giochi olimpici invernali di Milano-Cortina 2026 - ha detto Rizzi - precedono le Olimpiadi che si terranno a Brisbane, in Australia, nel 2032". "La 35esima Olimpiade - ha aggiunto il Sottosegretario Rizzi - si svolgerà durante l'inverno australe e non in estate come accede oggi nell'emisfero Nord, un motivo in più che lega i due grandi eventi sportivi". "Sarebbe un onore per noi - ha concluso - mettere a disposizione degli amici australiani l'esperienza che stiamo acquisendo per preparare questo importante appuntamento sportivo internazionale". L'Australia ospiterà i Giochi Olimpici per la terza volta nella propria storia: la prima volta nel 1956 a Melbourne, 32 anni dopo Sydney 2000. Brisbane 2032 seguirà Tokyo 2020, Parigi 2024 e Los Angeles 2028.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento