meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/10/2021 - 22:50

data-top

martedì 26 ottobre 2021 | ore 23:26

Silvia e il sogno Miss Italia

Tra le protagoniste delle selezioni di Miss Italia di quest'anno c'è anche una giovane cuggionese, Silvia Garavaglia, che si è classificata quarta su 30 partecipanti.
Cuggiono - Silvia Garavaglia per Miss Italia 2021

Una fascia... da sogno. Quel tricolore che testimonia una bellezza che entra nella storia: la corsa verso Miss Italia. Tra le protagoniste di quest'anno c'è anche una giovane cuggionese, Silvia Garavaglia, che la scorsa domenica al Ristorante del Centro Ippico 'La Rosa Bianca' di Zanica si è qualificata al quarto posto, su 30 ragazze, continuando a cullare il sogno.
Sin dalle prime ore del pomeriggio nella giornataal centro ippico si è svolto il casting regionale per le oltre 30 ragazze nuove iscritte, che si sono messe in gioco per essere ammesse al 'Tour Miss Italia 2021' e aggiungersi nello spettacolo serale per l’elezione della nuova reginetta di Bellezza.
Alle 15.00, per le concorrenti, sono iniziate le prove e il corso gratuito di portamento tenuto da Rial Events, agenzia che organizza in Lombardia il Tour di Miss Italia Lombardia. Una serata all’insegna della musica, dello spettacolo e della moda, ma anche tante emozioni e divertimento durante la cena al Ristorante La Rosa Bianca. Dopo le prove le ragazze hanno avuto l’occasione di fare uno shooting fotografico nella tenuta immersa nel verde de 'La Rosa Bianca'.
Ecco poi il concorso vero e proprio e l'ottimo risultato per la giovane cuggionese. Silvia si è qualificata quarta: studia Lingue e ha la passione dei balli latino americani. Per l'occasione si è esibita davanti al pubblico suonando il flauto traverso, passione che ha da 12 anni.
Ed ora... il sogno può continuare!

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento