meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Dom, 13/06/2021 - 23:50

data-top

martedì 15 giugno 2021 | ore 14:25

Startup da premio

Il Tavolo Giovani 'Cross the Bridge 2021' premia le startup innovative vincitrici, nei settori medtech, biotech, agritech e digital manufacturing.
Attualità - Startup (Foto internet)

Il Tavolo Giovani 'Cross the Bridge 2021' premia le startup innovative vincitrici, nei settori medtech, biotech, agritech e digital manufacturing, della competizione nata dall’accordo 'Un’alleanza a favore delle start up del territorio' tra Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Politecnico di Milano. I vincitori sono Biomimx, Complexdata, Nireos, Moi Composites. In premio ricevono un grant da 50.000 euro ciascuno e un supporto del Technology Transfer Office (TTO) del Politecnico di Milano, in un percorso di validazione e incremento del livello di maturità tecnologica (TRL). Ad aprile 2021, secondo i dati dell'ufficio studi della Camera di commercio, sono 2.559 le startup innovative a Milano Monza Brianza Lodi, sulle 12.707 nazionali. Tra le oltre 48 mila società di capitali costituite nel territorio negli ultimi cinque anni, il 5,3% è registrata come startup innovativa contro il 3,2% nazionale. Ha dichiarato Elena Vasco, segretario generale di Camera di commercio: "Solo se accompagnate e sostenute durante la delicata fase di consolidamento ed espansione, le start up innovative possono diventare fattori chiave per l'innovazione e il rilancio economico dell'intero sistema Paese". Per Davide Moscatelli, delegato del rettore per il trasferimento tecnologico del Politecnico di Milano: "Il Politecnico di Milano è impegnato, accanto alle due missioni tradizionali di didattica e ricerca, nella terza missione che consiste nel favorire lo sviluppo sociale, economico e culturale del territorio".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento