meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Sab, 25/09/2021 - 17:20

data-top

sabato 25 settembre 2021 | ore 17:37

Alla scoperta del Previati

Castano, con il FAI visite straordinarie ai luoghi simbolo di Gaetano Previati: dalla Villa Rusconi al Museo Civico e, quindi, il porticato del Cimitero.
Castano Primo - Via Crucis di Gaetano Previati al cimitero

Un vero e proprio evento, un’iniziativa unica che il FAI ed il Comune di Castano Primo hanno voluto organizzare per condividere pubblicamente il grande lascito pittorico dell’artista Gaetano Previati. Dagli affreschi della ‘Via Crucis’ nel Cimitero Comunale, 14 opere di grande formato, realizzate “a buon fresco” sulle pareti di quello che era il Porticato di ingresso al Cimitero tra il 1883 e il 1888 quando Gaetano Previati aveva poco più di 30 anni, agli affreschi ‘strappati’ da Ottemi Della Rotta e applicati su tela e dal marzo 2012 esposti nel nuovo Museo Civico di Castano Primo (dopo una lunghissima permanenza nel Museo Diocesano di Milano). Come ci anticipa l’assessore Ilaria Crespi, il prossimo 5 giugno “Ci sarà la straordinaria possibilità di visitare con il FAI i luoghi simbolo: sono previsti 3 turni di visita (Villa Rusconi, Museo Civico e porticato del Cimitero) di 15 persone alle 10.30, alle 14.30 e alle 16. Maggiori informazioni sulle modalità di prenotazione verranno rilasciate nei prossimi giorni, ma l’appuntamento è già da mettere in calendario”. Alle ore 15 dello stesso giorno, inoltre, si terrà la premiazione degli alunni castanesi meritevoli per i voti scolastici.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento