meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Dom, 13/06/2021 - 23:50

data-top

lunedì 14 giugno 2021 | ore 23:36

Valorizzazione riserve naturali

La Regione Lombardia ha stanziato 723.000 euro per gli enti gestori delle riserve naturali del territorio lombardo con l'obiettivo di contribuire alla tutela dell'ambiente e della biodiversità, alla salvaguardia delle risorse naturali disponibili, al mantenimento di strutture e infrastrutture presenti e al recupero di aree degradate.
Territorio - Natura (Foto internet)

"La Regione Lombardia ha stanziato 723.000 euro per gli enti gestori delle riserve naturali del territorio lombardo con l'obiettivo di contribuire alla tutela dell'ambiente e della biodiversità, alla salvaguardia delle risorse naturali disponibili, al mantenimento di strutture e infrastrutture presenti e al recupero di aree degradate. Liquidiamo immediatamente il 50 per cento per finanziare l'inizio dei lavori entro il 2021". Lo ha reso noto l'assessore regionale lombardo all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi. "Valorizzare queste realtà - ha detto l'assessore - significa offrire ai cittadini maggiori possibilità di fruire nel modo adeguato di luoghi straordinari. Nel periodo post Covid i flussi turistici saranno diversi e le riserve naturali potranno essere sempre più attrattive". "Con questi fondi straordinari - ha concluso l'assessore Rolfi - finanziamo, con un contributo che arriva fino al 100%, interventi di rinaturalizzazione, di conservazione della biodiversità e di sistemazione idraulico-forestale. Le riserve naturali sono luoghi dove vivono specie rilevanti che intendiamo salvaguardare per la biodiversità, anche garantendo agli enti gestori gli strumenti e le risorse per svolgere al meglio il proprio lavoro". I fondi finanzieranno 36 progetti di manutenzione straordinaria e riqualificazione del patrimonio naturale, il ripristino di aree degradate, la manutenzione delle sedi o centri visita per il rafforzamento delle infrastrutture.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento