meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 13°
Mar, 11/05/2021 - 20:50

data-top

martedì 11 maggio 2021 | ore 21:57

'Calcio sociale'

Busto Garolfo e il progetto denominato 'Calcio sociale', insieme con l'associazione sportiva dilettantistica 'La rete'. Vicinanza e sostegno ai giovani.
Sport - 'Calcio sociale' (Foto internet)

Che abbia una valenza sociale, aggregativa e la capacità di tenere lontano da situazioni spiacevoli è vero dalla notte dei tempi. Anche il Comune di Busto Garolfo scommette sulla centralità dello sport sul piano della crescita e della formazione. E lo fa sostenendo un progetto denominato 'Calcio sociale', insieme con l'associazione sportiva dilettantistica 'La rete'. Con essa ha stretto un'apposita intesa. Con il progetto "L'Asd 'La Rete' cerca diversi partner per poter realizzare una migliore integrazione con i cittadini e i bisogni del territorio". E il faro va ad illuminare soprattutto la realtà dei minori e delle situazioni di disagio. "La proposta - sottolinea ancora il Comune - prevede la partnership e la collaborazione del Comune che potrà segnalare eventuali ragazzi e famiglie in difficoltà per favorirne la partecipazione attiva e valutato inoltre anche il ruolo dei rappresentanti del consiglio comunale dei ragazzi che in questo progetto, oltre a partecipare in prima persona al percorso 'Calcio sociale', potranno promuovere la preparazione di eventi sul tema del rispetto delle regole". E' insomma aperta la porta alla fantasia e alla creatività per iniziative che possano far coniugare la pratica sportiva con l'educazione, di cui è certamente un aspetto non irrilevante.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento