meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto 11°
Dom, 11/04/2021 - 19:50

data-top

domenica 11 aprile 2021 | ore 20:16

'Cuore Grandi' dona dei pinetti

Tre associazioni storiche magentine avranno le rispettive sedi ancora più belle grazie ai pinetti donati da Cuori Grandi Onlus.
Magenta - 'Cuore Grandi' dona dei pinetti

Tre associazioni storiche magentine avranno le rispettive sedi ancora più belle grazie ai pinetti donati da Cuori Grandi Onlus. L’appezzamento orti dell’Auser, la sede del Gruppo Alpini di via Milano e la sede dei Bersaglieri hanno ricevuto la visita di Francesco Bigogno di Cuori Grandi Onlus. “Questa iniziativa nasce sia per sensibilizzare sull’importanza del verde che per valorizzare Auser, Alpini e Bersaglieri – ha detto Bigogno – tre associazioni che danno tantissimo alla città di Magenta con le loro iniziative. Un ringraziamento doveroso alla direttrice di Obi Francesca Signorini e a Mario Novello”. Gli orti di Auser rappresentano una realtà consolidata da anni. Gianni del Santo di Auser ha accolto Bigogno e i pinetti sono già stati sistemati in alcuni punti dell’area. Anche alla sede degli Alpini, dove era presente il direttivo al completo con il capogruppo Corrado Franzosini e con Gigi Rodeghiero, sono subito partiti i lavori di piantumazione. “Purtroppo – ha detto Rodeghiero – non sono tempi facili. Con l’abolizione del servizio militare di leva saremo sempre di meno e i presenti saranno, inevitabilmente, sempre più vecchi. Per non parlare dell’ultimo anno che ci ha messo in grande difficoltà. Nonostante tutto continuiamo e, piantando questi pinetti, ci auguriamo davvero in un’annata diversa e migliore”. Alla sede dei Bersaglieri tanti cappelli piumati e un’idea di Sergio Porta. I pinetti potrebbero abbellire la zona attorno alla capanna dove viene realizzato il presepe.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento