meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia
Ven, 22/01/2021 - 15:50

data-top

venerdì 22 gennaio 2021 | ore 16:32

Interventi alle fognature

Quattordici iniziative per un progetto unico e chiaro: mettere sempre di più Parabiago al riparo dai rischi idraulici che potrebbe correre in caso di precipitazioni atmosferiche intense.
Territorio - Lavori rete fognaria (Foto internet)

Quattordici iniziative per un progetto unico e chiaro: mettere sempre di più Parabiago al riparo dai rischi idraulici che potrebbe correre in caso di precipitazioni atmosferiche di particolare intensità. L'assessore Dario Quieti, nell'illustrazione della filosofia sposata dalla giunta nell'affrontare la problematica più che mai attuale, parte individuando i fattori di criticità a cui mettere principalmente mano: "I nostri rischi idraulici - spiega - sono fondamentalmente dovuti a Olona e Villoresi, vi è un rischio collegato alla rete fognaria". Una rete che, prosegue, "E' divisa in due tronconi, il primo conferisce i reflui verso il depuratore di Parabiago che si trova in via Unione già sul territorio di Nerviano, il secondo li porta invece al depuratore di Villastanza, che per la verità non è proprio un depuratore, il quale a sua volta li manda in depurazione a Pero. Ci sono tratti di fognatura che, per eventi meteorologici di particolare intensità, presentano situazioni problematiche e su quelli occorrerà intervenire". Tra i quattordici progetti individuati figura la creazione di una vasca volano nella zona del sottopassaggio di via Matteotti "Che - spiega Quieti - avrà la finalità di stoccare le acque nel caso di eventi meteorologici estremi con il rilascio nella fogna a precipitazione finita". Per quanto concerne appunto la vasca volano di via Matteotti, ha precisato Quieti in risposta ad un chiarimento a lui sollecitato dal consigliere del Pd Giorgio Nebuloni, "L'avvio dei lavori è stato previsto per il secondo semestre del 2021 e comporterà tempi di realizzazione medio- lunghi considerata l'imponenza dell'intervento, si parla di circa cinquecento giorni". E' in fase di progettazione esecutiva, invece, la vasca volano di via Foscolo, altro elemento su cui la giunta del sindaco Raffaele Cucchi punta per dichiarare guerra alle insidie meteoriche e ai danni che possono provocare su alcuni punti del territorio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento