meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante -6°
Mar, 19/01/2021 - 02:50

data-top

martedì 19 gennaio 2021 | ore 03:45

Asta deserta, "meno male"

"Vengono così scongiurate, almeno per il momento, la perdita di un altro lembo del già scarso suolo legnanese e una nuova colata di cemento".
Legnano - Il gruppo 'La Sinistra - Legnano in Comune'

Apprendiamo con sollievo che l'asta per la vendita dell'area ex piattaforma ecologica di via Ciro Menotti è andata deserta. Vengono così scongiurate, almeno per il momento, la perdita di un altro lembo del già scarso suolo legnanese e una nuova colata di cemento.
Durante la campagna elettorale sembrava esserci un largo consenso sulla necessità di ridurre (per noi: azzerare) il consumo di suolo anche a Legnano. L'emergenza climatica ce lo impone, ma le buone intenzioni resteranno tali finchè non si metterà mano alla revisione del Piano di Gestione del Territorio, da impostare in modo del tutto nuovo e finalizzato alla salvaguardia dell'ambiente e degli equilibri ecologici, per la salute di tutti i cittadini. E’ quindi urgente avviare una profonda riflessione sul modello di città che si intende disegnare per il prossimo futuro e sulle scelte da compiere, comprese quelle che riguardano la rigenerazione delle aree industriali dismesse, senza attendere la scadenza naturale dello strumento di pianificazione urbanistica.
Per questo chiediamo anche al Sindaco e alla sua maggioranza di riconsiderare quanto espresso durante il Consiglio Comunale e di non rinviare decisioni che possano mettere in sicurezza e al riparo da ulteriore consumo di suolo il territorio della nostra città.

La SINISTRA - Legnano in Comune

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento