meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia
Sab, 03/12/2022 - 11:50

data-top

sabato 03 dicembre 2022 | ore 12:58

Tutti a suon di note

L'iniziativa nella chiesa di San Marco a Marcallo
Marcallo - Piano Pianissimo 2010

Sabato 12 giugno alle 15.30, per la prima volta nella chiesa di San Marco a Marcallo, si è tenuto il concorso nazionale Piano Pianissimo. Al pomeriggio musicale , riservato a soli pianisti, hanno partecipato bambini dai 4 ai 15 anni, esibendosi davanti a una giuria presieduta da Maria Angela Ciurleo, ideatrice e organizzatrice dell'evento. Molti sono stati i piccoli musicisti che hanno saputo incantare il pubblico con la loro bravura, purtroppo solo i più meritevoli hanno avuto la fortuna di essere premiati. Al primo posto Alessandro Vigilante nella categoria 7-8 anni, Stefano Lagarà e Sofia Catrambone nella categoria 9-11 anni e Giulia Ricci nella categoria C. Al secondo posto Marco Baccalaro e Marco Cribiù nella categoria 7-8 anni, Elena Chiarini e Federico Bruzzone in quella 9-11 anni e Allison Vernetti e Bianca Maria Monti nella C. In palio anche una borsa di studio,vinta da Cecilia Crippa. Tutti i giovani della manifestazione hanno dimostrato impegno e passione per la musica, dando prova così a quanto sia importante valorizzare anche i più piccoli. Questo era uno degli scopi della madre del senatore Massimo Garavaglia, Teresina Porta. Una parte della manifestazione era, infatti, in memoria della donna, che credeva nell'entusiasmo dei ragazzi e nel raggiungimento di qualsiasi traguardo. "Ogni meta è possibile", ricorda così le parole della mamma il senatore Garavaglia, rimasto molto soddisfatto dalla rappresentazione. Anche il docente e pianista Cristiano Cameroni ha trovato modo di complimentarsi per la perfetta riuscita del concorso e per come i piccoli amanti della musica abbiano suonato sì con un leggero timore di esibirsi sul palco, ma soprattutto con serenità. L'esito dello spettacolo è stato ottimo e la consegna dei premi è stata affidata all'Assessore alla Cultura Giuseppe Cantoni,in rappresentanza del Sindaco Massimo Olivares e all'Assessore alla provincia di Milano Massimo Pagani.
Seguite tutti l'esempio di questi bambini, che non si arrendono mai e a piccoli passi si avvicinano ai loro sogni. Bravi!

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento