meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Dom, 29/11/2020 - 02:20

data-top

domenica 29 novembre 2020 | ore 02:34

Parchi gioco inclusivi: 28 domande

Regione Lombardia ha approvato e finanziato le prime 28 domande per la realizzazione e l'adeguamento di parchi gioco inclusivi.
Sociale - Parchi gioco inclusivi (Foto internet)

Regione Lombardia ha approvato e finanziato le prime 28 domande per la realizzazione e l'adeguamento di parchi gioco inclusivi. Si tratta di erogazioni previste da bando che assegna contributi a fondo perduto fino a un massimo del 95% delle spese. È previsto un limite di 30.000 euro per Comuni, Unioni di Comuni e Comunità montane fino a 30.000 abitanti. Sono inclusi anche Enti regionali come Aler (Aziende lombarde di edilizia residenziale), Asst (Aziende sociosanitarie territoriali) ed Enti parco di Regione Lombardia. OTTIMA RISPOSTA DAL TERRITORIO - "Si tratta di un risultato davvero importante", ha commentato con soddisfazione l'assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e disabilità. "Già nel biennio 2018-2019 - ha ricordato - Regione Lombardia ha finanziato 83 progetti di parchi gioco inclusivi. Ora, dopo questi nuove 28 aree, attendo con fiducia per i prossimi mesi altre domande e altre idee da valutare e finanziare. I parchi gioco inclusivi sono il luogo naturale in cui i bambini, attraverso il gioco, creano relazioni e realizzano inclusioni, indipendentemente dalle loro abilità. Regione ci crede e continuerà a finanziarli".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento