meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 01/12/2021 - 11:20

data-top

mercoledì 01 dicembre 2021 | ore 11:01

Mesero... che 'Mi-To'

La città del Magentino ha dato il via alla 'Milano-Torino', la corsa ciclistica più antica del mondo. In centro e nelle vie attorno, tanti i tifosi e gli appassionati.
Mesero/Sport - A Mesero il via della 'Milano-Torino'

Il 'via vai' di gente comincia già dalle prime ore della mattina. Poi, con il passare del tempo, ecco che tifosi e appassionati aumentano sempre di più. E, in fondo, diversamente non avrebbe potuto essere, perché, di lì a qualche ora, Mesero sarebbe entrata ufficialmente tra le 'capitali' del grande ciclismo italiano e internazionale. Tutti in sella, infatti, per vivere le emozioni e la straordinarietà della mitica 'Milano-Torino'. Già, avete capito bene, proprio la città del nostro territorio, quest'anno, è stata teatro della partenza della corsa ciclista più antica del mondo, regalando ai presenti un vero e proprio mix di sport, coinvolgimento e gioia. Dalle vie alla centralissima piazza Europa, allora, tante le persone che si sono ritrovate per salutare il loro campione preferito, magari alla ricerca di una foto ricordo o ancora per far sentire tutto il loro sostegno e calore. I volti e gli occhi a scrutare l'arrivo delle varie squadre, le voci che si mischiavano assieme, diventando un coro unico per questo o quell'atleta e, quindi, l'attesa che cresceva di minuto in minuto, fino alla bandiera a scacchi sventolata per dare il via alla competizione. Una giornata, insomma, che resterà di certo nell'album dei ricordi di Mesero e, in generale, del Magentino. “La presenza in città di un evento sportivo così significativo a livello nazionale ed internazionale rispecchia appieno la volontà di sottolineare le potenzialità della nostra comunità, già grande meta di turismo per via della presenza di Santa Gianna Beretta Molla - commenta il sindaco Davide Garavaglia - Sentire i grandi nomi sfilare nelle nostre strade è stata un'enorme emozione".

PRONTI, PARTENZA E... VIA

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento