meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 14°
Sab, 26/09/2020 - 09:20

data-top

sabato 26 settembre 2020 | ore 10:15

"La ripartenza dai sorrisi dello sport"

Il presidente Lucio Fusaro: "La ripartenza passa dai sorrisi dello sport". Il numero uno dell'Allianz Powervolley: "Ho visto il grande entusiasmo negli occhi dei miei atleti".
Sport - Lucio Fusaro

La ripartenza dello sport come metafora di vita. È questo il pensiero del presidente dell’Allianz Powervolley Lucio Fusaro che, dopo il via agli sport di contatto in Lombardia, ha affidato alle pagine de 'Il Giorno' la sua opinione sul tema. "C’è voglia di tornare a sorridere. C’è voglia di tornare a giocare. C’è voglia di tornare a parlare di sport. Tornare: un verbo che ha un significato profondo soprattutto dopo il lockdown causato dal COVID-19. Tornare a fare sport, soprattutto negli sport di contatto, significa tornare a dare speranza alla gente, promuovendo messaggi positivi e di fiducia per il futuro. Siamo consapevoli delle difficoltà e degli strascichi lasciati dalla pandemia, ma la ripartenza della vita e della quotidianità passa anche da queste situazioni. Da presidente dell’Allianz Powervolley Milano, squadra di pallavolo di Serie A, ho visto negli occhi dei miei atleti e del mio allenatore il desiderio passionale di ritornare a giocare, di ritornare ad allenarsi: testimonianza di come lo sport sia capace di lanciare sempre messaggi positivi, anche nei momenti più difficili. Ma oltre ad essere un presidente, sono anche un padre ed un nonno ed ho visto negli occhi di mio nipote la voglia di riappropriarsi della sua spensieratezza con un pallone in mano. Lo sport, e quindi anche gli sport di contatto, ha bisogno di tornare ad assumere la propria funzione educativa e valoriale. Dire semplicemente “lo sport fa bene” spesso è retorica: non c’è nulla infatti come lo sport che fa bene a quelle periferie più abbandonate delle nostre città, anche in un momento difficile come quello attuale. È altresì ovvio che sia necessario osservare tutti i protocolli di sicurezza attualmente previsti, ma ritornare a sorridere attraverso lo sport è uno di quei messaggi di speranza e serenità di cui la nostra comunità ha oggi bisogno. Il progressivo ritorno alla normalità sarà certamente positivo e, già dai prossimi giorni, sono certo che avremo testimonianza di quanto questo via libera agli sport di contatto fosse atteso dai ragazzi, dalle famiglie e dalle società sportive".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento