meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Dom, 05/07/2020 - 12:20

data-top

domenica 05 luglio 2020 | ore 13:10

'Musikademia'... in scena

È tempo di tornare in scena! Venerdì 3 luglio alle 21.30 riparte la stagione cameristica organizzata dall'Associazione Culturale Musikademia, giunta quest'anno alla 5^ edizione.
Musica - Stagione cameristica (Foto internet)

È tempo di tornare in scena! Venerdì 3 luglio alle 21.30 riparte la stagione cameristica organizzata dall'Associazione Culturale Musikademia, giunta quest'anno alla 5^ edizione. Tradizionalmente tenutasi presso Villa Calcaterra, nel 2020 si svolgerà nel parco di Villa Ottolino-Tosi. I primi due concerti in programma, allora, saranno venerdì 3 luglio con il giovane chitarrista Nicholas Nebuloni alla chitarra classica (un programma attraverso i secoli (dal barocco al tardo romanticismo) e, quindi, venerdì 10 luglio, ecco il duo flauto traverso e arpa formato da Nicolò Manachino ed Elena Piva, musicisti dell'Orchestra LaVerdi di Milano, con un programma dedicato al '900. "L'iniziativa è stata possibile grazie alla sinergia tra le Associazioni del Tavolo Musica e l'assessorato alla Cultura, su spinta dell'assessore e vicesindaco Manuela Maffioli che ringraziamo vivamente - dichiara il presidente di Musikademia Davide Bontempo - Ripartire dalla cultura ci permette di rivivere la città con serenità e spensieratezza, e ritrovare quella socialità che per mesi ci è mancata". Come detto, appuntamento a Villa Ottolino Tosi a Busto Arsizio alle 21.30; l'ingresso sarà gratuito con prenotazione obbligatoria e sarà consentito solamente dalle 20.30 alle 21.15. Le prenotazioni potranno essere effettuate telefonando al 327/6228590.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento