meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Mar, 26/05/2020 - 23:50

data-top

mercoledì 27 maggio 2020 | ore 00:27

Agricoltura: 1,6 milioni a Gal

"Abbiamo stanziato 1,6 milioni di euro per progetti di cooperazione interterritoriale in ambito agricolo. Con i gruppi di azione locale abbiamo avviato un ottimo lavoro in questi due anni".
Territorio - Agricoltura (Foto internet)

"Abbiamo stanziato 1,6 milioni di euro per progetti di cooperazione interterritoriale in ambito agricolo. Con i gruppi di azione locale abbiamo avviato un ottimo lavoro in questi due anni, sbloccando le risorse a loro destinate e pubblicando diverse misure fondamentali per realizzare interventi utili allo sviluppo agricolo dei territori in chiave turistica, ambientale e infrastrutturale soprattutto per le aree marginali". Lo ha detto l'assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, Fabio Rolfi. Nell'ambito del Piano di Sviluppo rurale la Regione ha stanziato 1.620.000 euro per 5 progetti. L'obiettivo del bando era quello di stimolare la cooperazione tra Gruppi di azione locale (Gal) e rafforzare la capacità progettuali e gestionali dei partenariati locali, attraverso la realizzazione di progetti che valorizzano gli aspetti e i temi locali. "Alcune questioni di sviluppo territoriale - ha spiegato l'assessore - non si limitano ai confini provinciali, ma sono più di ampio raggio". "Penso - ha concluso Rolfi - ai temi della montagna, della sostenibilità dei processi produttivi e del contrasto ai cambiamenti climatici". L'obiettivo del progetto di cooperazione deve essere perseguito attraverso interventi che prevedono la realizzazione di un'azione comune e di specifiche azioni locali realizzate dai singoli partner sul loro territorio. Le attività devono essere legate ad obiettivi pertinenti con la strategia promossa dai Piani di Sviluppo locale dei Gal che partecipano al progetto di cooperazione.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento