meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 11°
Sab, 28/03/2020 - 21:20

data-top

sabato 28 marzo 2020 | ore 22:03

News non fake

Non è un discorso di scoop, anteprime, o altro. Una notizia è una notizia e noi di Logos, dal 2007, abbiamo sempre avuto l'etica di comunicarla con onestà e trasparenza.
Logos - La notizia dei casi di coronavirus a Legnano

Ci sono tante reazioni, umane e comprensibili, che in questi giorni di particolare apprensione per la salute pubblica stanno emergendo. Ne abbiamo avuto una prova anche noi, ieri sera, quando abbiamo dato la notizia dei due casi di Coronavirus in fase di cura presso l'Ospedale di Legnano.
Non è un discorso di scoop, anteprime, o altro. Una notizia è una notizia e noi di Logos, dal 2007, abbiamo sempre avuto l'etica di comunicarla con onestà e trasparenza. Se da 14 anni pubblichiamo migliaia e migliaia di articoli, tra Logos cartaceo e portale web, senza aver mai ricevuto una querela... un motivo, di orgoglio, ci sarà.
Lo è per la serietà di tutti i nostri giornalisti e collaboratori che, con obiettività, seguono eventi e li riportano (con articoli, foto e video) per informare e far conoscere quello che coinvolge tutti. Liberamente. Sia perchè gratuiti, sia con il cartaceo che con il web, sia perchè rimangono sempre e per sempre disponibili online.
Avviene così, per la notizia di ieri, e per ogni fatto di cui ci giunge una segnalazione in redazione. Prima di diffonderla è nostra cura verificarla su più e diverse fonti, per poi essere pubblicata e condivisa con la certezza assoluta della veridicità.
Non è un gioco all'essere migliori o all'acchiappa 'like', ma di professionalità.
Se uno ha un problema allo scarico dell'acqua chiama l'idraulico, se ha bisogno del pane va dal panettiere, se deve riparare la macchina dal meccanico... ecco, se vuoi una notizia, è giusto che ci si affidi a chi di lavoro fa il giornalista, ha studiato e si aggiorna per farlo e sa come comportarsi e verificare quanto riportato.
Alcune offese e alcuni toni turbano, non perchè intaccano il nostro spirito di servizio e di lavoro, ma perchè equiparano notizie postate e rubate da siti ad altre, frutto di un'accurata verifica, prima della diffusione.
Anche in questi giorni di 'Coronavirus', Logos, con il giornale ed i social, ha sempre e solo riportato notizie certe, per dovere di cronaca e informazione, obiettiva e trasparente, senza ingigantire e senza dare supposizioni o illazioni (che quotidianamente ci arrivano in redazione come segnalazione di casi ecc.).
Questo è il nostro modo di lavorare, se poi altri preferiscono informarsi tramite l'amico dell'amico, con quanto dice 'Google', o "se non lo vedo non ci credo"... Bene, il mondo è libero, ma non chiamatela informazione. Grazie.

Invia nuovo commento