meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 18°
Ven, 03/07/2020 - 21:20

data-top

venerdì 03 luglio 2020 | ore 21:42

'La Settimana Pacifica'

Dopo il tour che l’ha portato in giro in tutta Italia la scorsa estate, Pacifico torna live a Milano con 'La Settimana Pacifica', 7 concerti con 7 ospiti speciali.
Eventi / Musica - 'La Settimana Pacifica'

Dopo il tour che l’ha portato in giro in tutta Italia la scorsa estate, Pacifico torna live con 'La Settimana Pacifica', 7 concerti con 7 ospiti speciali, sempre e solo a Milano. Dal 2 all’8 dicembre, infatti, il cantautore sarà per un’intera settimana 'resident' sul palco del Teatro Filodrammatici (via Filodrammatici, 1), accompagnato dai suoi musicisti e, ogni sera, da un ospite speciale. E che ospiti: Malika Ayane (2 dicembre), Samuele Bersani (3 dicembre), Francesco De Gregori (5 dicembre), Giuliano Sangiorgi (6 dicembre), Francesco Bianconi (7 dicembre) e Neri Marcorè (8 dicembre). Mentre il 4 dicembre è previsto un ospite speciale a sorpresa. "Dal 2 all'8 dicembre 2019. Sette giorni al Teatro Filodrammatici, il piccolo, ma inarrestabile cuore di Milano – racconta Pacifico sui suoi profili social – Sette miei concerti, le canzoni pescate da tutti i miei dischi. Sette magnifici ospiti. Uno a sorpresa, ma potete venire a scatola chiusa, sarà una serata grande al pari delle altre". I biglietti per 'La Settimana Pacifica', a cura di Ponderosa Music&Art Srl, sono disponibili in prevendita sul sito di Vivaticket, nei punti vendita abituali (www.vivaticket.it/). Sarà possibile acquistare anche abbonamenti per le serate da 3 (80 euro + prevendita) e 7 concerti (190 euro + prevendita) chiamando il numero 02/36727550 (da lunedì a venerdì dalle 13 alle 16) oppure recandosi presso la biglietteria del teatro (operativa in via Filodrammatici, 1 - galleria pedonale da lunedì a venerdì dalle 16 alle 19).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento