meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 20°
Gio, 24/09/2020 - 19:20

data-top

giovedì 24 settembre 2020 | ore 20:14

"Area stazione a rischio"

La stazione centrale di Milano è da tempo area in cui si concentrano spacciatori, rapinatori e borseggiatrici: "Bisogna aprire CPR di via Corelli - dice De Corato".
Milano - L'area davanti alla stazione centrale (Foto internet)

"La stazione centrale di Milano è da tempo area in cui si concentrano spacciatori, rapinatori e borseggiatrici stranieri. Urge pertanto l'apertura del Centro Permanenza per i Rimpatri di via Corelli che ho trovato quasi ultimato durante la mia visita il 26 settembre scorso". Lo dichiara l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e
Polizia locale, Riccardo De Corato. A MILANO 49.000 CLANDESTINI - "Dobbiamo ringraziare la Polfer per i quotidiani arresti, soprattutto di extracomunitari in una zona diventata tra le più pericolose della città - aggiunge De Corato - A Milano, secondo i dati di Polis e Orim, sono presenti 48.900 clandestini. Chiedo, inoltre, di controllare sistematicamente tutti coloro i quali bivaccano nei pressi della stazione, l'ultimo blitz risale a quattro mesi fa". CITTADINI ESASPERATI - "Continuo a ricevere sempre maggiori segnalazioni di cittadini esasperati - conclude l'assessore regionale - Se non si bonificherà l'area da spacciatori e ladri, nulla verrà mai risolto".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento