meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 25°
Mer, 18/09/2019 - 13:20

data-top

mercoledì 18 settembre 2019 | ore 13:34

Aggressione con l'accetta

L'episodio stanotte. Un fatto nato, da quanto si è saputo, per questioni di subaffitto. Un cittadino di nazionalità turca ha aggredito con un'accetta un connazionale in via Dante.
Cronaca - Una pattuglia dei Carabinieri (Foto internet)

Tutto è accaduto stanotte. Un episodio nato, almeno da quanto si è saputo dai primi riscontri, per motivi legati a questioni di subaffitto di un appartamento di via Dante a Turbigo e che ha portato ad un epilogo drammatico. Protagonisti due cittadini di nazionalità turca. La storia: uno dei due, un 42enne, pare fosse arrivato nel paese del Castanese con la moglie e i due figli, convinto dall'altro connazionale con la promessa che di lì a poco gli avrebbe lasciato il suo appartamento, ma una volta qui ecco che tale promessa non sarebbe stata mantenuto, facendo scattare l'ira dell'uomo. Dalle parole si è ben presto passato ai fatti, con lo stesso che si è scagliato con un accetta proprio contro il connazionale (di 34 anni), prima di essere bloccato dalla consorte. Subito, allora, è scattato l'allarme e sul posto si sono portate le ambulanze e i carabinieri della compagnia di Legnano, che hanno immediatamente fermato l'aggressore con l'accusa di tentato omicidio e si sono messi al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda. Mentre la vittima è stata trasferita d'urgenza in ospedale, dove è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico. Le sue condizioni sono gravi e la prognosi, pertanto, è riservata.

Invia nuovo commento