meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 13°
Ven, 30/09/2022 - 18:50

data-top

venerdì 30 settembre 2022 | ore 19:02

Arriva l'autunno Meteorologico

Quest'anno il passaggio convenzionale tra l'estate e l'autunno meteorologico avverrà nella notte tra sabato 31 agosto e domenica 1 settembre.
Meteo Sincero - Autunno metereologico

Quest'anno il passaggio convenzionale tra l'estate e l'autunno meteorologico - che avverrà nella notte tra sabato 31 agosto e domenica 1 settembre - sulla nostra Penisola e sulle due isole maggiori sarà anche associato ad un sensibile cambiamento delle condizioni del tempo, che ci aiuterà a percepire in maniera ancor più netta lo scambio di testimone in atto tra le due stagioni.

Se ne accorgeranno per primi già tra sabato e domenica gli amici che si trovano in Sardegna (dove in realtà già ieri ha piovuto parecchio) e nelle regioni centrali tirreniche, che saranno le prime ad essere coinvolte da una nuova intensa fase instabile, dopo la parentesi relativamente più stabile che ci terrà compagnia tra oggi e domani. Tra l'altro, proprio sull'isola, e in particolare sul versante orientale, nel weekend occorrerà prestare attenzione agli avvisi di comportamento diramati dalle autorità competenti, viste le situazioni di disagio che potrebbero crearsi.

In seguito, tra la seconda parte di domenica e sino a martedì compreso sarà la volta anche per noi del nord, delle regioni centrali adriatiche, del sud peninsulare e della Sicilia. Infine, da mercoledì e per qualche giorno il maltempo insisterà sul versante adriatico e al sud, con temperature decisamente basse per questo periodo dell'anno in quelle zone.

Infatti, le temperature su tutta l'Italia in media caleranno tra i cinque e gli otto gradi rispetto ai valori di oggi e di domani entro i primi giorni della prossima settimana: insomma, si percepirà eccome questo imminente cambio di stagione dal punto di vista meteo.

Per fortuna, il mese di settembre e anche la prima metà di ottobre sapranno poi regalarci ancora fasi di bel tempo e di temperature più miti, come avviene da sempre qui alle medie latitudini, seppur inserite nel contesto della nuova stagione. Lo mostrerò molto meglio nelle "regole del gioco" del mese di settembre, che pubblicherò in questi giorni, non appena trovo un attimo di tempo per riassumerle.

Godiamoci dunque le ultime giornate di questa stagione estiva che - come già sapevamo sin da subito - ci saremmo ricordati più per il tempo capriccioso che per il caldo fastidioso (quest'ultimo limitato a soli quattro o cinque giorni a fine giugno e ad altri tre o quattro a fine luglio qui al nordovest) e prepariamoci alla nuova stagione e alle sue peculiarità. Una stagione che, lo ricordo, da sempre vede un settembre che ha temperature medie più alte di maggio, un ottobre più mite di aprile e un novembre più tiepido di marzo. Inoltre, la piovosità, nel trimestre autunnale, è di circa il 15-20% inferiore a quella del trimestre primaverile qui in zona. Insomma, davvero niente male il trimestre in arrivo: peccato solo per le ore di luce in sensibile diminuzione, ma le contrasteremo con la nostra interiorità, sempre pronta a splendere!

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento