meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 19°
Mer, 16/10/2019 - 16:20

data-top

mercoledì 16 ottobre 2019 | ore 16:37

L'area c'è. Anche i problemi

Soddisfazione tra gli islamici dell'associazione 'Moschea Abu Bakar' per la concessione dello spazio di via Crivelli per il Sacrificio, ma ci sono alcune criticità da risolvere.
Magenta - L'area di via Crivelli (Foto Francesco Maria Bienati)

Lo spazio è stato concesso, ma ci sono ancora problemi. Se da una parte, infatti, c’è soddisfazione da parte degli islamici dell'associazione 'Moschea Abu Bakar' di Magenta per la decisione del Tar che ha obbligato il Comune ad individuare un'area per il 14 agosto dalle 8.30 alle 12.30, dall’altra il sopralluogo della scorsa sera presso l’area Fiera di via Crivelli ha evidenziato alcune criticità. "L’erba è molto alta e l’ambrosia doveva essere sfalciata tempo addietro – ha detto Munib Ashfaq, dell’associazione islamica – Abbiamo passato tutto nelle mani del nostro legale per verificare se ci sono le condizioni di sicurezza necessarie per poter ospitare circa duecento persone". L’area fiera di via Crivelli veniva utilizzata diversi anni fa, ma ultimamente il suo impiego è limitato a qualche rara esercitazione di Protezione Civile o al personale di qualche circo equestre che arriva a Magenta. Per il resto lo sfalcio dell’ambrosia non è stato ancora eseguito e ben difficilmente si riuscirà ad intervenire entro il 14 agosto. In ogni caso da parte degli islamici il malcontento del giorni passati ha lasciato il posto al compiacimento di avere ottenuto uno spazio per poter finalmente festeggiare insieme una ricorrenza sentita nel mondo islamico.

Invia nuovo commento