meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Lun, 22/07/2019 - 00:50

data-top

lunedì 22 luglio 2019 | ore 01:50

167 anni della Polizia

Il 167° anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Le celebrazioni, stamattina (10 aprile) al Piccolo Teatro Strehler di Milano. Presente l'assessore regionale.
Attualità - La Polizia di Stato (Foto internet)

L'assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, su delega del presidente della Regione Lombardia, ha partecipato al Piccolo Teatro Strehler, a Milano, alla celebrazione del 167° anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Presente anche l'assessore alle Politiche sociali, Abitative e Disabilità. RINGRAZIAMENTO A CHI RISCHIA LA VITA, MILANO EMERGENZA SICUREZZA "Desidero ringraziare - ha detto l'assessore alla Sicurezza - gli appartenenti alla Polizia di Stato che operano sul territorio, rischiando ogni giorno la vita. Stiamo compiendo importanti passi avanti, i risultati sono ragguardevoli, ma come in ogni cosa si può ancora fare di più. Per esempio si può lavorare ulteriormente sulla sicurezza percepita, altrettanto importante è occuparsi delle vittime dei reati, troppo spesso dimenticate". EMERGENZA DROGA, SPACCIO IN MANO A STRANIERI - "Un altro capitolo - ha aggiunto - è quello dello spaccio delle sostanze stupefacenti. Proprio ieri il Tribunale di Milano, sezione direttissime, e l'ufficio innovazione hanno evidenziato i dati sull'emergenza droga nel capoluogo aggiungendo che il 76,9% dei fascicoli relativi al piccolo spaccio riguarda persone di nazionalità straniera". ASSESSORE POLITICHE SOCIALI: RICONOSCENZA A CHI SERVE LO STATO - L'assessore alle Politiche sociali, Abitative e Disabilità ha, quindi, aggiunto: "La mia presenza è un plauso di riconoscenza che personalmente e come rappresentante della Regione Lombardia viene rivolto all'impegno che le donne e gli uomini della Polizia di Stato e di tutte le Forze dell'Ordine profondono ogni giorno, anche a repentaglio della vita, per la difesa delle istituzioni democratiche, della civile convivenza e della sicurezza dei territori. La nostra collaborazione nei loro
confronti è totale".

Invia nuovo commento