meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 01/12/2021 - 23:20

data-top

domenica 05 dicembre 2021 | ore 22:00

A scuola un percorso per i genitori

L'iniziativa vedrà coinvolto l'Istituto Comprensivo di Cuggiono, Bernate e Casate
Cuggiono - 'Percorso genitori' (Foto internet)

L’Istituto Comprensivo ‘Via Cavour’ di Cuggiono, Bernate e Casate ha dato il via alla seconda edizione del progetto ‘Percorso genitori’, un’iniziativa volta a creare una collaborazione in rete tra le mamme e i papà dei bambini della scuola materna, primaria e secondaria e gli attori territoriali attivi nel settore educativo. Donatella Colombo, educatrice presso la Materna di Cuggiono e referente del progetto, ci ha spiegato lo scopo di questa realtà. “Il progetto – dice – nasce per fornire ai genitori una serie di strumenti utili per affrontare il loro quotidiano impegno educativo nei confronti dei figli. L’edizione del 2009 ha fatto registrare la partecipazione di circa cento tra mamme e papà, che hanno avuto modo di prendere parte a percorsi specifici tenuti da esperti psicologi e pedagogisti, già attivi nell’Istituto”. Anche quest’anno il progetto prevede tre percorsi specifici, suddivisi in base alla fascia d’età di appartenenza del ragazzo (infanzia, formazione primaria e secondaria). Inoltre ci saranno due incontri pubblici, uno (tenutosi nei primi giorni di febbraio) per presentare l’importante iniziativa, e il secondo di verifica conclusiva, che si terrà a maggio. “Agli incontri pubblici – continua Donatella Colombo – partecipano tutti quegli enti con cui vorremmo si instaurasse un rapporto di collaborazione perché crediamo che l’emergenza educativa delle nuove generazioni, a cui assistiamo oggi, possa essere affrontata in modo proficuo solamente se si lavora insieme e in squadra. Per questo abbiamo voluto invitare i rappresentanti delle amministrazioni comunali, delle associazioni sportive, delle parrocchie e degli oratori; realtà che concorrono, a vario titolo, nell’educazione delle nuove e future generazioni”. Un progetto così ambizioso e utile non può che trovare l’approvazione di tutti e ci auguriamo che proposte simili, o la diffusione dello stesso verso altri comuni, possano essere un momento significativo e di aiuto per le nostre famiglie.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo