meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse, leggera pioggia 21°
Mar, 05/07/2022 - 02:20

data-top

martedì 05 luglio 2022 | ore 03:01

Terza pista e Statale in... Consiglio

Questi due gli argomenti trattati nella seduta dell'ultimo Consiglio Comunale. Due tematiche importanti e fondamentali per il nostro territorio.
Turbigo - Una seduta del Consiglio Comunale

I lavori della neo insediata Amministrazione Comunale, e dei relativi gruppi di opposizione, sembrano essere partiti col piede giusto. Durante la seduta del Consiglio di mercoledì 13 luglio, tra i vari punti all’ordine del giorno (tra cui lo stato delle osservazioni che verranno rivolte al Ministero dell’Ambiente, contro lo sviluppo della terza pista di Malpensa sottoscritte ad oggi da oltre 1000 cittadini turbighesi – anch’essa approvata all’unanimità dal Consiglio ndr) era stata avanzata dal gruppo Lega Nord Turbigo una richiesta alla Giunta Garavaglia per aumentare la sicurezza lungo la strada statale 341, purtroppo teatro, negli ultimi dodici mesi, così come anche negli anni precedenti, di diversi incidenti stradali, di cui alcuni anche mortali. Il capogruppo del Carroccio, Alberto Garavaglia, ha posto l’accento sulla necessità di mettere tra le priorità operative della Giunta un intervento, in accordo con ANAS, per la realizzazione di misure cautelative lungo la direttrice viabilistica. “Chiediamo che questa Amministrazione si attivi con l'ente proprietario dell'arteria – ha detto Alberto Garavaglia – per metterla, al più presto, in sicurezza (una rotatoria, oppure un’altra struttura idonea, destinata a rallentare il traffico lungo la Statale). È inaccettabile continuare ad assistere ai gravi incidenti che troppo frequentemente si verificano in corrispondenza dell’area dell'ecocentro, del depuratore e della stazione di servizio”. Tutti d’accordo sull’accogliere la mozione della Lega, anche il gruppo Uniti per Una Turbigo da Vivere, che non ha esitato, in sede di voto, ad approvarla. Senz’ombra di dubbio questo clima collaborativo tra i diversi gruppi politici che è emerso tra i primi Consigli comunali della nuova Giunta lascia ben sperare per il futuro del paese e del territorio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento