meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Dom, 25/08/2019 - 12:20

data-top

domenica 25 agosto 2019 | ore 13:01

La Continuità Assistenziale

Il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) interviene negli orari in cui gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di famiglia sono chiusi.
Salute - Una visita pediatrica (Foto internet)

Il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) interviene negli orari in cui gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di famiglia sono chiusi.Per le situazioni di malattia che non possono essere rinviate il giorno successivo al proprio Medico curante, e quindi nel caso in cui il bisogno sia non differibile, è possibile rivolgersi alla Continuità Assistenziale. Ricorrere alla continuità assistenziale in modo non appropriato potrebbe dar origine a disservizi nei confronti di chi avesse effettiva necessità dell’intervento urgente. Al termine della visita, il Medico rilascia all’utente il modulario informativo compilato in duplice copia (modulo M) di cui una copia è destinata al Medico Curante (o alla struttura sanitaria, in caso di ricovero) e l’altra viene tenuta dal Medico di Continuità Assistenziale. Il numero di telefono di riferimento per noi cittadini dell’Ovest Milanese è 800103103. Il Servizio è disponibile: dalle ore 8.00 alle ore 20.00 nei giorni prefestivi, festivi, sabato e domenica e dalle ore 20.00 alle ore 8.00 di tutte le notti. L’operatore chiederà: - nome, cognome, età ed indirizzo; - generalità del richiedente ed eventuale relazione con l’assistito ( nel caso che sia persona diversa); - tipo di problema, segni e sintomi e ora della loro comparsa. Occorre rispondere con calma alle domande che vengono poste, perché dare tutte le informazioni non è una perdita di tempo, ma anzi permette di acquisire elementi utili all’intervento più opportuno. E’ garantita anche la continuità assistenziale pediatrica (per bambini dagli 0 ai 13 anni), dalle ore 8 alle 19 il sabato e prefestivi e dalle 8 alle 12 la domenica e festivi. Servizi da usare al bisogno, ma alla portata davvero di tutti.

Invia nuovo commento