meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 29/11/2021 - 04:20

data-top

lunedì 29 novembre 2021 | ore 03:59

Il JKS in trionfo al Regionale

Una serie di successi e medaglie per gli atleti del Japan Karate Shotokan al campionato Regionale Asc Lombardia. Grandi soddisfazioni per il presidente Longo e il gruppo.
Castano Primo - Il Japan Karate Shotokan

Quando si dice “non conoscere rivali”. Basta salire, infatti, sul tatami che per il Japan Karate Shotokan di Castano i risultati sono praticamente o quasi garantiti. E allora chiamateli campioni, più che mai, ancora, di nuovo, sempre. Le vittorie del cuore, della testa e soprattutto del gruppo e dal campionato Regionale Asc Lombardia di kata, quindi, si torna a casa con una serie davvero impressionante di medaglie e riconoscimenti. “Voglio fare i complimenti agli atleti per le straordinarie prove disputate – commenta il presidente del JKS, Gianni Longo – E’ stata una grandissima soddisfazione vederli salire sul podio, ma è in modo particolare una gioia per ciascuno di loro e per i tanti sforzi e il grande impegno che quotidianamente mettono durante la preparazione”. Primi, secondi e terzi posti, come detto, non si è fatta mancare nulla la storica società di karate della città; così ecco, appunto, i tre ori con Riccardo Battioli, Simone Lardo e Carmen Donzelli; ancora, secondi Luca Airoldi e Antonio Pavento, passando per il gradino più basso del podio con Elisa Battioli, Andrea Varri e Federico Zangari. Infine, i due quinti piazzamenti di Lara David e Yari Gianmaria Moregola. “Di nuovo un grossissimo applauso a tutti – conclude Longo – Siamo orgogliosi di ognuno di voi per le immense gioie che ci state regalando giorno dopo giorno, gara dopo gara”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento