meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Dom, 27/11/2022 - 01:20

data-top

domenica 27 novembre 2022 | ore 02:01

Il successo della PSG

Cuggiono - La 3^ Divisione 2011 della PSG

Il ricordo della giornata di domenica 15 gennaio rimarrà sempre vivo nelle atlete della 3^ divisione della Polisportiva San Giorgio. Dopo aver raggiunto il gradino più alto nella classifica del girone del campionato invernale ‘Volley Cup’, le giovani pallavoliste hanno ottenuto l’accesso alle semifinali e finali a 4 previste la scorsa domenica al Palazzetto dello Sport di Locate Triulzi. Nonostante il duro risveglio e il freddo invernale,l’atmosfera all’interno del pullmino messo a disposizione dalla società per il trasporto della squadra era calda. Appena raggiunta la palestra,le atlete si sono cambiate e riscaldate a dovere per affrontare la prima gara in programma prevista per le 9.30: la semifinale contro la C.S.R.B. di Buccinasco. Le Azzurre sono entrate in campo con il solo obiettivo della vittoria in modo da assicurarsi successivamente la finale per il primo posto. Dopo un faticoso primo set con le atlete della Polisportiva in svantaggio,la situazione si è decisamente ribaltata: le ragazze sono state determinate e attente nel gioco,lasciando poco spazio alle loro avversarie,incapaci di alcuna iniziativa di rimonta. Dopo essersi guadagnate il primo successo della giornata e aver osservato con attenzione la squadra contro cui misurarsi nella finalissima del pomeriggio, le pallavoliste e i loro numerosi e affezionati tifosi si sono concessi un ottimo pranzo in un ristorante locale. L’incontro finale contro il 'Billa Volley Team' si è svolto quando ormai il palazzetto era gremito e chiassoso. Non si poteva negare l’emozione delle nostre ragazze,comunque entrate in campo sicure di sè,così da conquistare subito i primi due set. Purtroppo però poi la stanchezza ha cominciato a pesare,ha visto cedere la resistenza della squadra e l’ha trascinata fino al decisivo quinto set, giocato punto a punto e vinto 15-13. Ragazze e sostenitori esultanti hanno sollevato con orgoglio la coppa conquistata. Soddisfatto e incoraggiante l’allenatore Valerio Versetti afferma: “Un grande risultato per una grande squadra che ha mostrato un cuore enorme. La prova delle mie parole è la rimonta che il team è riuscito a intraprendere sia nella prima gara che nella tanto attesa finale. Sono veramente contento. Questo trofeo deve essere un punto di partenza per un gruppo che ha grandi qualità tecniche e caratteriali. Sono certo che riusciremo a far bene anche nel campionato Fipav che sta per cominciare.”

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento