meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 31°
Mer, 24/07/2024 - 19:50

data-top

mercoledì 24 luglio 2024 | ore 20:32

Due acuti rossoneri

Sport Nazionale - Pato

Lo stesso mister Allegri, nella conferenza della vigilia, l'aveva ammesso: "Firmerei per un pareggio". Ma quanto si è visto al Camp Nou è andato ben al di là delle più ovvie previsioni. Nemmeno il tempo di sedersi a guardare la TV e già Pato bucava con uno scatto da centometrista l'intera difesa blaugrana per beffare il portiere avversario. Soli 25'' per andare in rete e dimostrare che, quest'anno, anche lui vuole essere un protagonista da Champions. E se i primi 20 minuti mostrano un Milan che potrebbe addirittura arrivare a un facile raddoppio, poi inevitabilmente la classe dei Campioni d'Europa sale di pari passo alla loro pressione.
La partira diviene così un monologo, Milan volutamente molto basso e rapido nei raddoppi per cercare poi di ripartire con i lanci lunghi verso le punte. Se poi dietro, Nesta si ricorda di essere stato (e forse essere ancora) il più forte difensore al mondo, le possibilità reali per il Barcellona si riducono al lumicino. Infatti, il gol del pareggio viene solo da un'accellerazione impressionante di Messi, nell'unica occasione in cui riesce ad arrivare sul fondo, prima di rimandare al centro per il liberessimo Pedro.
L'inerzia tattica si conferma nell'avvio di ripresa: Barca avanti e Milan attendista, ma il gol di vantaggio per i campioni di Spagna arriva solo su una prodezza balistiica di Villa (punizione forse inesistente). Ci vogliono poi minuti e cambi per riportare i rossoneri a credere in un 'miracolo', tanto più che il 2-1 era comunque giusto ed accettabile anche dai campioni d'Italia.
Ma ecco il momento che non ti aspetti, angolo al 92' e stacco prepotente di Thiago Silva che insacca la rete del pareggio. Un gol da urlo, che regala un pari che sa di vitoria, anche perchè ora, in fin dei conti, si potrebbe addirittura puntare al primo posto nel girone.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento