meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 11°
Dom, 24/09/2023 - 04:50

data-top

domenica 24 settembre 2023 | ore 05:46

'Dedalo e Icaro' al Paccagnini

Proseguono le iniziative di Confcommercio Magenta e Castano Primo sul territorio. Il 13 ottobre all'auditorium 'Paccagnini' di Castano lo spettacolo 'Dedalo e Icaro'.
Castano / Eventi - 'Dedalo e Icaro'

Proseguono le iniziative di Confcommercio Magenta e Castano Primo sul territorio tra le quali una menzione particolare deve certamente essere indirizzata a quell’alveo di progetti che l’associazione sta curando ormai da qualche tempo e finalizzati a richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico e più in generale, su quello della disabilità. Da diverso tempo, infatti, l’Organizzazione Territoriale di Confcommercio ha inteso pone al centro della propria attenzione non solo le dinamiche che, meramente, contraddistinguono, il “Mondo del Commercio e delle Imprese”, ma più in generale tutti gli scenari nei quali le Attività Associate operano, molte delle quali infatti partecipano al progetto ConTEsto che ha permesso a queste molte realtà di offrire non solo il “valore dei propri servizi” ma “servizi di valore” dedicati a queste persone, ragazzi, bambini ed alle famiglie che, quotidianamente vivono queste dinamiche.

Lo spettacolo teatrale 'Dedalo e Icaro' (Teatro dell'Elfo ed Eco di fondo; il 13 ottobre alle 21) è una magnifica e coinvolgente rappresentazione di ciò che sta all’interno proprio di queste dinamiche consentendo, in poco più di un’ora di immergersi letteralmente nei pensieri, negli sguardi, nei sorrisi ma anche nei timori, tanti, che caratterizzano non solo le persone direttamente interessate da questi scenari ma anche coloro che “superficialmente” o dall’esterno si limitano ad osservarle. Questa famiglia, il racconto di questo piccolo, forte e fragile allo stesso tempo nucleo familiare vede Dedalo costruire ad Icaro delle ali fatte esclusivamente dal suo estremo amore. Icaro, infatti, è rinchiuso in un labirinto: un mondo fatto di vicoli chiusi, strade verso l'esterno che s'interrompono, dalle quali spesso sembra di vedere improvvisamente l'uscita, ma è solo un'illusione. Il labirinto è cieco, si chiama autismo e non ci sono cure. Si può solo amare incondizionatamente ! Icaro vive in un quotidiano labirinto le cui pareti sono le innumerevoli difficoltà che la sua condizione di "diverso" gli causa nel mondo dei "normali".

“E’ una rappresentazione teatrale stupenda, immersiva, che conduce, con una delicatissima e al contempo potentissima forza, lo spettatore a vedere, e non semplicemente guardare, come purtroppo spesso avviene, da lontano, la disabilità, sentirla e viverla come in rarissime e preziose occasioni. E’ uno spettacolo cui ho inteso immediatamente indirizzare, come Confcommercio, tutto il più ampio supporto non solo in termini di visibilità o sostegno – afferma il direttore Confcommercio, Simone Ganzebi – ma, soprattutto, in termini di attenzioni e riconoscenza per quanto ho avuto modo di apprendere, imparare, grazie a tutta la Compagnia Teatrale per, poi, proiettarlo nel mondo reale di tutti i gironi. Rivolgo un ringraziamento particolare alle Consigliere Confcommercio, Jessica Oldani, Francesca Rudoni e Selena Gazziero che hanno riversato, a supporto della perfetta organizzazione dello spettacolo e, non di meno, della doverosa cornice di attenzione generata sul territorio tutta la loro passione, competenza e inesauribile entusiasmo”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi