meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Sab, 13/04/2024 - 19:50

data-top

sabato 13 aprile 2024 | ore 20:47

Incontro sulla riqualificazione della piazza

Importante riunione quella promossa dalla Confcommercio Territoriale di Magenta e Castano Primo con gli operatori ambulanti del mercato comunale di Magenta al fine di presentare loro quanto previsto dal progetto di riqualificazione della piazza Mercato voluto dalla Amministrazione comunale di Magenta.
Magenta / Commercio - Un momento dell'incontro

Importante riunione quella promossa dalla Confcommercio Territoriale di Magenta e Castano Primo con gli operatori ambulanti del mercato comunale di Magenta al fine di presentare loro quanto previsto dal progetto di riqualificazione della piazza Mercato voluto dalla Amministrazione comunale di Magenta. Un intervento questo che interesserà grandemente le numerose attività presenti nell’area dedicata ai banchi non alimentari avendo il Comune già provveduto anni fa a porre in essere un intervento similare per quanto attiene alla “area del mercato” dedicata agli imprenditori del comparto alimentare.

Il progetto che, smaltite tutte quelle che sono le fasi amministrative riguardanti anche l’assegnazione di incarico allo svolgimento dei lavori di cantierizzazione, dovrebbe prendere avvio nei prossimi mesi di fine Ottobre/inizio Novembre per una durata complessiva di circa tre mesi vedendo pertanto la definitiva conclusione intorno ai primi mesi del 2024. Un intervento questo che accanto a quelle che sono le evidenti proiezioni di interesse sul mercato comunale comprenderà anche una serie di misure e restyling finalizzate configurare la Piazza Mercato non solo come un’area nella quale appunto dare corpo all’edizione settimanale del mercato comunale ma come una vera e propria nuova Piazza nella quale la Città di Magenta possa beneficiare di una vera e propria nuova “Piazza nella Piazza” .

All’appuntamento per Confcommercio erano presenti il presidente Luigi Alemani, il vice presidente Emiliano Masperi e il direttore Simone Ganzebi, mentre per l’Amministrazione comunale sono intervenuti il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Enzo Tenti, l’assessore alle Politiche per il Commercio Stefania Bonfiglio, accompagnati dai consulenti incaricati dal Comune alla progettazione dell’intervento gli Architetti dello Studio AMS.

“Un passaggio molto importante e soddisfacente per le molte imprese ed attività ambulanti che sono intervenute alla nostra riunione – evidenzia il Presidente Confcommercio, Luigi Alemani – per il quale ringrazio l’Amministrazione Comunale per l’immediata diponibilità garantitaci nell’organizzare questa occasione nella quale abbiamo avuto modo non solo di verificare ulteriormente quanto abbiamo già preventivamente analizzato con l’Amministrazione Comunale, che abbiamo sin da subito condiviso, ma soprattutto portare a conoscenza delle imprese ambulanti associate e non quanto la nostra Confcommercio ha immediatamente partecipato al Comune a doverosa loro attenzione e valorizzazione delle loro attività commerciali intendendo, in questo senso, intraprendere un percorso condiviso che possa condurre alla realizzazione di un mercato comunale che torni ad essere un vero riferimento nel territorio e si riappropri dell’importanza che questo mercato merita. Ovviamente per raggiungere questi obiettivi abbiamo anche chiesto che a corollario del progetto di riqualificazione vengano anche adottati tutti i necessari ed opportuni interventi finalizzati a garantire il rispetto delle regole sul mercato e in questi termini i giusti parametri di attenzione e qualità che le nostre imprese associate sono in grado di offrire”.

Nel corso della partecipata riunione sono stati diversi gli interventi da parte degli operatori ambulanti presenti che hanno presentato numerose richieste di chiarimento alle quali i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale hanno offerto i necessari e desiderati chiarimenti non mancando anche di fornire le necessarie delucidazioni circa quelle che saranno le fasi che interesseranno le imprese nel corso dello svolgimento del cantiere che imporranno il posizionamento dei banchi nelle vie immediatamente limitrofe all’area interessata dai lavori.

“Sarà un progetto di riqualificazione che evidentemente comporterà, seppure temporaneamente, degli oggettivi disagi alle imprese del mercato ed ai numerosi imprenditori associati che rappresentiamo – sottolinea il Vice Presidente Confcommercio, Emiliano Masperi, nella sua veste anche di Vice Presidente dell’Associazione APECA – in riferimento ai quali sono però sicuro che potremo, essendo io stesso un operatore del mercato comunale di Magenta, fare squadra ed intraprendere un cammino condiviso tra Amministrazione Comunale, imprenditori del mercato e la nostra Confcommercio utile a dare corpo ad un nuovo mercato di qualità. Ovviamente sono molti gli scenari e sviluppi che potremo anche definire in collegato a questa riqualificazione quale ad esempio una revisione del regolamento del mercato comunale ovvero rinnovate modalità di accesso al mercato stesso garantendo una opportuna e corretta possibilità di posteggio e in questi termini agevole frequentazione a tutti coloro che vorranno visitare questo nuovo mercato, superando definitivamente comportamenti che ormai non possono essere più accettati recando, infatti, danno a tutti quegli operatori che indirizzano il massimo impegno qualità e passione in ogni edizione del mercato”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi