meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Gio, 02/02/2023 - 11:50

data-top

giovedì 02 febbraio 2023 | ore 12:55

"Il vescovo che disse no a Hitler"

Il Vescovo che disse “no” a Hitler sarà il protagonista dell’incontro di sabato 28/1 alle 17:30, in Sala Consiliare a Magenta, in occasione del Giorno della Memoria.
Magenta - "Il vescovo che disse no a Hitler"

Il Vescovo che disse “no” a Hitler sarà il protagonista dell’incontro di sabato 28/1 alle 17:30, in Sala Consiliare a Magenta, in occasione del Giorno della Memoria.

Il Centro Culturale “don Cesare Tragella” presenterà infatti la figura di Clemens Von Galen, Vescovo di Munster in Germania: non molto conosciuto in Italia, è stato comunque un punto di riferimento per diversi anni soprattutto nelle nazioni che a lungo hanno subito dittature di ogni genere.

Il cardinale Clemens Von Galen fu infatti capace di testimoniare una possibile resistenza ed una incrollabile speranza in anni tragici per la Germania, e si schierò contro il nazismo di Hitler.

Nelle sue omelie, ma anche con le opere, era sempre pronto ad affermare un positivo nei valori della libertà e della giustizia. Di fronte alla superiorità della razza proclamata dal regime, testimoniò l’amore ed il rispetto per tutti, soprattutto per i deboli e disadattati.
Per questo rischiò la vita, e vide molti sacerdoti della sua diocesi vittime di una feroce persecuzione.

E’ stato proclamato beato da Benedetto XVI nel 2005.

Relatore della serata sarà il Prof. Giuseppe Botturi, curatore dell’edizione italiana del volume di Günter Beaugrand che dà il titolo all’incontro: Il vescovo che disse “no” a Hitler.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi