meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia
Sab, 03/12/2022 - 15:50

data-top

sabato 03 dicembre 2022 | ore 16:02

Parabiago celebra lo sport ricordando Saronni e Ferrario

Venerdì 18 settembre Parabiago celebra i campioni di ciclismo Giuseppe Saronni e Libero Ferrario con i loro trionfi a Goodwood e Zurigo.
Parabiago - La città di Parabiago (Foto internet)

Era il 1982. Giuseppe Saronni trionfava nel mondiale per professionisti di ciclismo su strada a Goodwood, in Gran Bretagna. Ed era il 1923. Libero Ferrario sfrecciava per primo al traguardo sulle strade di Zurigo regalando all'Italia il primo mondiale su due ruote. Quarant'anni dal primo evento, cento dall'altro . Ma il ricordo, e soprattutto l'emozione, restano scolpiti nella memoria dei parabiaghesi e non solo. Il duplice anniversario sarà festeggiato dal comune di Parabiago venerdì 18 settembre . Si comincerà alle 14.30 con l'inaugurazione della parte nuova del centro sportivo, alle 14.45 sarà poi presentato l'annullo filatelico delle poste italiane per il quarantesimo dell'affermazione in Inghilterra di Saronni . Alle 15 spazio ai ricordi con l'incontro intitolato "L'Italia che vola". Oltre al sindaco Raffaele Cucchi parteciperanno i giornalisti Marco Pastonesi e Claudio Gregori che intervisteranno Saronni. Alle 16 partirà la "Festa dello sport" con la presenza delle varie associazioni. Parabiago e lo sport si confermano quindi in perfetta simbiosi. Un legame che il tempo rafforza. A suon di imprese e di iniziative.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi