meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 11°
Lun, 03/05/2021 - 06:50

data-top

giovedì 06 maggio 2021 | ore 08:39

Coppa Caduti Nervianesi più forte del Covid

La notizia sta certo nel fatto che ad aggiudicarsela sia stato il russo Ivan Smirnov, ma lei, la 74^ edizione della Coppa Caduti Nervianesi, scriverà una pagina di storia.
Sport - Ciclismo (Foto internet)

La notizia sta certo nel fatto che ad aggiudicarsela sia stato il russo Ivan Smirnov, ma lei, la 74^ edizione della Coppa Caduti Nervianesi, scriverà una pagina di storia di tutto rilievo innanzitutto per un fatto: l'essersi potuta disputare. Con la tenacia dell'Amministrazione comunale del sindaco Massimo Cozzi e dell'Unione Sportiva Nervianese che hanno saputo svergognare l'emergenza Covid per proporre una tradizione scolpita nella storia del ciclismo. E lo stesso primo cittadino è consapevole che il primo traguardo tagliato risieda proprio nella capacità di saper rinnovare questo appuntamento di spessore. Così come lo è del fatto che tutto sia stato permesso da un lavoro di squadra: "Grazie di cuore - scrive in una nota - a chi ha reso possibile il grandissimo successo della 74 a edizione della Coppa caduti di ciclismo, in primis alla Nervianese e a tutti i volontari impegnati lungo il percorso". E ha aggiunto: "Questa è la Nerviano che mi piace". Una Nerviano capace di volare sopra ogni pandemia per farsi, ancora una volta, autentica passione su due ruote.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi