meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Mer, 27/10/2021 - 17:50

data-top

mercoledì 27 ottobre 2021 | ore 18:11

Riqualificazione cimitero

Alcuni sono già stati portati a compimento, altri saranno messi in pista la prossima primavera. Interventi di riqualificazione del cimitero di Dairago.
Territorio - Lavori al cimitero (Foto internet)

Alcuni sono già stati portati a compimento, altri saranno messi in pista la prossima primavera. L'Amministrazione comunale di Dairago retta dal sindaco Paola Rolfi ha posto l'intervento di riqualificazione del cimitero nella colonna delle sue priorità. E' lo stesso primo cittadino a condividere con la popolazione lo stato dell'arte così come il novero delle migliorie che saranno attuate. "Sono già stati realizzati il rifacimento del tetto dell'ingresso - spiega - comprendente la sostituzione delle lastre in fibrocemento -eternit con pannelli coibentati, la manutenzione straordinaria dei vialetti sconnessi nella parte nord, quella delle campate dei loculi al centro , la prima parte della nuova pavimentazione del viale centrale con il rifacimento dell'impianto elettrico sottostante". Fin qui il già portato a compimento. Ma non meno significativo è il panorama dei rinforzi in arrivo con la stagione che volge al caldo: "In primavera - prosegue il primo cittadino - verranno realizzati il completamento del rifacimento del viale centrale, la conclusione degli interventi sulle campate dei loculi al centro del cimitero soggetti a fenomeni di infiltrazioni e umidità e la riqualificazione del fabbricato di ingresso del cimitero i cui lavori prevedono l'intervento di un restauratore". Opere che hanno già avuto, specifica ancora Rolfi, il benestare della Soprintendenza di archeologie, belle arti e paesaggio e muovono un importo di circa 130 mila euro. Per un luogo dell'ultimo riposo sempre più rispettoso sia della dignità dei defunti così come delle esigenze di chi va a porre sulle loro tombe un cero o un fiore o a rivolgervi una preghiera.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi