meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 02/12/2020 - 19:50

data-top

mercoledì 02 dicembre 2020 | ore 20:13

'Tu ci hai svelato quanto sia antica la patria nostra'

La 37^ Sagra del Baragioeu e Festa del Libro vedrà, domenica 18 ottobre, un momento molto importante: la presentazione del testo di Mario Comincini e Paolo Mira dedicato a Gianni Visconti.
Libri - Tu ci hai svelato quanto sia antica la patria nostra

Il libro che contiene studi di storia cuggionese e locale ed è dedicato alla memoria di
Gianni Visconti, sarà presentato in Villa Annoni presso la Sala delle Vetrate a Cuggiono domenica 18 ottobre ore 11.
Il volume, edito dal Museo, contiene la descrizione di episodi di storia locale, soprattutto cuggionese, spaziando dal XV secolo ad epoche molto più recenti. Gli autori, gli storici Mario Comincini e Paolo Mira, hanno realizzato un interessante percorso attraverso luoghi noti ai cuggionesi e agli abitanti dei paesi vicini: il Naviglio, il ponte, la chiesa parrocchiale, villa Annoni e qui hanno fatto rivivere, grazie ad una ricerca storica attenta e puntuale, persone reali, colte nello svolgersi delle loro vicissitudini di vita. Nel libro si susseguono fatti, che sono testimonianze di storia ecclesiastica e civile, per lo più inediti, tutti legati dall’avere in comune non solo i luoghi in cui si svolgono ma anche la costante metodologica degli autori, che, interrogando le carte, ne fanno emergere personaggi che si muovono, parlano, agiscono, come fossero presenti qui ed ora.
L’idea del libro nasce durante un incontro occasionale tra gli amici del Museo Storico Civico Cuggionese e gli autori, durante il quale è emersa la volontà comune di rendere omaggio a Gianni Visconti, attingendo dagli archivi, fatti fino ad ora non noti al pubblico, come egli era solito fare.
Così, con il pregevole lavoro di Mira e Comincini, è oggi possibile, a due anni dalla scomparsa, rendere omaggio a Gianni Visconti, che ha dedicato la sua vita alla ricerca, ha passato anni nell’interessarsi al riordino di raccolte documentali, si è sempre reso disponibile nel mettere i propri studi a disposizione di altri storici e ricercatori, ha contagiato molti con la sua passione per la lettura di carte consumate dal tempo. Questo libro, che contiene anche dei contributi con lui condivisi, tende a tenere vivo il ricordo di una persona che, lavorando in modo umile ed appartato, ha lasciato una grande eredità culturale ed umana.

Alla presentazione prenderanno parte gli autori: Mario Comincini e Paolo Mira.
Introduce, per il Museo di Cuggiono, Gabriele Calcaterra.
Partecipa don Franco Roggiani

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi