meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Dom, 21/07/2019 - 22:50

data-top

domenica 21 luglio 2019 | ore 23:00

L'ANPI intitolato a Gasparotto

La sezione di Turbigo verrà intitolata a Leopoldo Gasparotto. Mercoledì 17 aprile, alle 21, al 'Nuovo Iris' la serata di intitolazione ufficiale. Presenti anche i figli.
Attualità - Leopoldo Gasparotto (Foto internet)

Alpinista, accademico del CAI, esploratore nel Caucaso e in Groenlandia, avvocato, dopo l'8 settembre 1943 si dà alla clandestinita', mandando la moglie e i due figli in Svizzera. Diventa, quindi, responsabile militare del movimento Giustizia e Libertà nella guerra di Liberazione, viene arrestato, tradotto a Fossoli per essere inoltrato in Germania e ucciso alle spalle dai nazisti a seguito di una rappresaglia delle SS (gli verrà conferita la medaglia d'oro al Valor Militare alla memoria). Il ricordo e la figura di Leopoldo Gasparotto, allora, continuerno a vivere più che mai, anche il prossimo 17 aprile, alle 21, quando al 'Nuovo Iris' è in programma la serata di intitolazione ufficiale proprio a lui della sezione ANPI di Turbigo. L'iniziativa vedrà gli interventi di Pierluigi e Giuliano (figli di Gasparotto), Ruggero Meles (autore del libro 'Leopoldo Gasparotto, alpinista e partigiano), Primo Minelli (vicepresidente ANPI Milano e Provincia) e Gianni Mainini (presidente Raggruppamento Divisioni Patrioti Alfredo Di Dio). Assieme, poi, ecco anche il duo 'Enrico Gerli e Claudio Merlo' che proporranno alcuni canti della tradizione resistenziale. E, al termine della serata, degustazione del pane del partigiano, lavorato e offerto dal 'Panificio Lorenzini'.

Rispondi