meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Mar, 17/09/2019 - 12:20

data-top

martedì 17 settembre 2019 | ore 12:50

La ciclabile da Inveruno verso Cuggiono è ora aperta

Tempi rispettati e ora è operativa: da Inveruno si può andare 'quasi' a Cuggiono. L'allargamento della carreggiata ha anche eliminato i problemi del doppio senso di marcia.
Inveruno - Aperta la ciclabile verso Cuggiono

Tempi rispettati e ora è operativa: da Inveruno si può andare 'quasi' a Cuggiono. L'allargamento della carreggiata ha anche eliminato i problemi del doppio senso di marcia, che avevano portato anche ad alcune polemiche politiche. Da stamane, il percorso ciclopedonale è ufficialmente aperto, un tratto protetto che costeggia la via di collegamento da via Marconi ad Inveruno fino all'Ospedale cuggionese. "Gli interventi sono stati finanziati per 100.000 euro con i finanzimenti della ditta 'Master', mentre 50.000 euro li li ha messi il comune di Inveruno per le opere accessorie", ci spiegava il Sindaco Sara Bettinelli. Per il momento, nessuna disponibilità o progetto di proseguire nel tratto di Cuggiono.
"E' una vergogna - ci commenta stamane un cittadino che ha percorso a piedi il nuovo tratto di via Papa Urbano Crivelli - anche noi di Cuggiono paghiamo le tasse e invece dobbiamo camminare sull'erba per evitare di essere investiti. La parte inverunese è perfetta: larga, sicura, ben asfaltata. A tanti magari non interessa, ci si accorge solo quando succede qualcosa di grave".
Più volte veniva segnalata la presunta difficoltà del traffico a due sensi, in realtà, visionando direttamente l'opera ultima, il parzale allargamento della careggiata ha risolto anche questo problema. Le auto possono transitare senza rischio di toccarsi, lasciando poi spazio a lato per pedoni e biciclette.

Rispondi