meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia
Lun, 26/02/2024 - 08:20

data-top

lunedì 26 febbraio 2024 | ore 09:24

Ospedali: 400 milioni di investimenti

"Il Protocollo d'Intesa siglato tra Regione Lombardia e Ministero della Salute conferma la forte sinergia tra i due enti. Ringrazio il ministro Schillaci per aver dimostrato di voler procedere speditamente con l'Accordo di Programma integrativo per investimenti in sanità nel nostro territorio. Saranno 6 gli interventi per un totale di circa 400 milioni di euro, quasi tutti a carico del Ministero".
Milano / Salute - La firma

"Il Protocollo d'Intesa siglato tra Regione Lombardia e Ministero della Salute conferma la forte sinergia tra i due enti. Ringrazio il ministro Schillaci per aver dimostrato di voler procedere speditamente con l'Accordo di Programma integrativo per investimenti in sanità nel nostro territorio. Saranno 6 gli interventi per un totale di circa 400 milioni di euro, quasi tutti a carico del Ministero". Lo dichiara l'assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso, dopo la sottoscrizione del documento a Roma.

L'accordo prevede fondi per complessivi 396.702.754,47 euro, di cui 376.867.616,74 euro a carico dello Stato e 19.835.137,73 euro a carico di Regione Lombardia.

Nello specifico:

- 250.702.754,47 euro per la realizzazione di un nuovo edificio monoblocco presso l'ospedale di Cremona;

- 25 milioni di euro per l'adeguamento di facciate e coperture del presidio ospedaliero di Oglio Po di Casalmaggiore (CR);

- 16 milioni di euro per il potenziamento e l'ampliamento del presidio ospedaliero di Desio (MB), con la nuova radiologia e la razionalizzazione degli accessi;

- 45 milioni di euro per il completamento dell'ospedale Carlo Poma di Mantova, con la realizzazione di un nuovo blocco e di servizi (Pronto soccorso, farmacia, laboratori, immunotrasfusionale, anatomia patologica);

- 60 milioni di euro per l'adeguamento e le attrezzature del presidio ospedaliero San Paolo di Milano.

"I soldi ci sono e i progetti pure - conclude l'assessore Bertolaso - gli alibi sono finiti. Spetta adesso alle diverse competenti strutture della nostra Regione passare dalle parole ai fatti, ricordando che occorre farlo presto e bene".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento