meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Lun, 27/05/2024 - 16:50

data-top

lunedì 27 maggio 2024 | ore 17:40

"SS 336: chiesti interventi di sicurezza"

Maerna (Fratelli d'Italia): "Chiesto al Ministero dei Trasporti, intervento urgente di messa in sicurezza della SS 336 tra Magenta e Mesero".
Territorio - La Boffalora - Malpensa

Il 30 marzo 2008 veniva inaugurata la superstrada SS 336 Malpensa-Boffalora, collegamento fra la statale 527 Bustese e l’ex statale 11 Padana Superiore con il raccordo per l’autostrada Milano-Torino. Un’opera di strategica importanza, lunga 18,6km, che collega l’aeroporto di Malpensa al casello di Marcallo-Mesero della A4 Milano-Torino e all’ex strada statale 11 Padana Superiore a Magenta.

Come noto, a causa della mancanza di spartitraffico nella parte iniziale dell’infrastruttura, che insiste sul territorio della Città di Magenta, e più esattamente dal Km 28+050 (Magenta) e fino al km 25+840 (nella Città di Mesero), da diversi anni si verificano gravissimi incidenti (anche mortali) a cadenza ormai tragicamente regolare.

“Incidenti, anche mortali per automobilisti e motociclisti, che, in gran parte dei casi, causano anche gravi menomazioni, tali da indurre a condizione di disabilità grave o permanente un numero altrettanto elevato di persone, come riportato puntualmente dai rapporti della Polizia Stradale di Magenta, dei Carabinieri e dei comandi di Polizia Locale chiamati a intervenire allorquando si verificano dei sinistri”, dichiara l’onorevole Umberto Maerna di Fratelli d’Italia, che ha presentato un'interrogazione al Ministero dei Trasporti per sollevare il tema e chiedere un intervento urgente di messa in sicurezza.

“Nello specifico, ho chiesto ad Anas Spa, società cui è demandata la gestione e la manutenzione della SS 336, di intervenire con urgenza per tutelare- mediante dei lavori di messa in sicurezza del tratto- l’incolumità e la salute delle migliaia di persone che ogni giorno percorrono l’arteria stradale, che negli anni è divenuta la principale linea di comunicazione viaria tra l’Aeroporto di Malpensa- che, tra l’altro, ha recentemente riaperto anche il Terminal 2- l’autostrada Milano Torino e l’area metropolitana di Milano. Sono in contatto col Viceministro Galeazzo Bignami, il quale si sta attivamente interessando al problema. Attendo fiducioso che in un arco temporale ridotto si possa ottenere una risposta, ma soprattutto le opere necessarie a fermare la piaga dell’elevata e inaccettabile incidentalità del tratto”, conclude l’onorevole Maerna.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento