meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 14°
Sab, 22/06/2024 - 04:50

data-top

sabato 22 giugno 2024 | ore 05:37

"Sistema irriguo: fondamentale gioco di squadra"

"L'acqua non è un bene infinito, e quando scarseggia gli interessi si contrappongono. Per questo abbiamo istituito un tavolo permanente, fortemente voluto dal presidente Fontana, con le associazioni di categoria, compresi i player delle centrali idroelettriche e chi ha interessi turistici". Così Massimo Sertori, assessore all'Utilizzo risorsa idrica, durante il suo intervento all'assemblea Coldiretti Lombardia.
Milano - L'assessore regionale Massimo Sertori (Foto internet)

"L'acqua non è un bene infinito, e quando scarseggia gli interessi si contrappongono. Per questo abbiamo istituito un tavolo permanente, fortemente voluto dal presidente Fontana, con le associazioni di categoria, compresi i player delle centrali idroelettriche e chi ha interessi turistici". Così Massimo Sertori, assessore all'Utilizzo risorsa idrica, durante il suo intervento all'assemblea Coldiretti Lombardia.

"Un ulteriore efficientamento è possibile - spiega Sertori - senza stravolgere il collaudato sistema irriguo. Guardiamo alle nuove tecnologie, integrando aspetti di un sistema che già funziona. Dobbiamo guardare a investimenti sul medio lungo termine per efficientare e migliorare il sistema complessivo, collaborando con tutti inostri interlocutori, condividendo progetti e proposte. È questo il lavoro di squadra che stiamo portando avanti, attraverso sostegno e supporto reciproco" conclude l'assessore.

E proprio sull'attenzione alle categorie e sull'unità di intenti citate dall'assessore Sertori, il presidente di Coldiretti Nazionale, Ettore Prandini, complimentandosi con il governatore Fontana per la continuità delle azioni della Giunta, nell'attuazione di scelte politiche strategiche, "fondamentali per sostenere tutto il comparto agroalimentare e della zootecnia", ha chiosato: "Quello che abbiamo chiesto alla Lombardia, la Lombardia lo ha fatto" ha chiosato Prandini.

"La Lombardia - ha continuato Prandini - è il traino economico di tutto il sistema italiano. Siamo impegnati, anche grazie al prezioso sostegno della Regione, a consolidare il ruolo che a livello internazionale viene assegnato alla nostra regione, e siamo impegnati a lavorare come filiera produttiva quindi partendo dall'agricoltura per la valorizzazione del sistema produttivo, distributivo e della ristorazione".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento