meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Ven, 27/11/2020 - 20:20

data-top

venerdì 27 novembre 2020 | ore 20:31

Movibus: giovedì nuovo sciopero

Territorio - Movibus

Pare che l’azienda dei Trasporti Milanesi non si voglia far apprezzare! A detta dei pendolari, il servizio che eroga la società Movibus, non soddisfa pienamente le necessità di coloro che, per motivi di lavoro o per altre ragioni, usufruiscono una risorsa che, per il milanese, dovrebbe favorire, al meglio, il servizio. Sono molte le persone poste come pali alle fermate, con un occhio che bada all’arrivo del pullman e con l'altro che scruta l’orologio. Altrettante, si domandano il motivo di così tanti ritardi e frequenti mancanze delle linee che oggi ci sono e che domani potrebbero non esserci o subire variazioni. La buona educazione, proveniente dal personale degli uffici Movibus, si preoccupa, pertanto, di informare il viaggiatore, fornendo, così, volantini recapitati all’interno del mezzo… da qualche tempo a questa parte, sono ben fissi sulle pareti dell’autobus. Questa è stata una scelta più meditata nei riguardi delle persone che non facevano in tempo a trovare almeno un avviso volante sul pullman, perché esauriti o calpestati. Per la nuova stagione primaverile, sono state apportate alcune modifiche, riferite, però, solo ad alcune corse, ma da quanto si può osservare nel sito, interessano le tratte di maggior frequenza (Magenta, Busto Arsizio e via dicendo…). Avrei, dunque, un suggerimento in merito:anziché sopprimere le corse dirette al territorio di Castano Primo e dintorni, non sarebbe più saggio aggiungerne delle altre, magari in fasce d’orario ravvicinate? Si creerebbero meno disagi di quanto ora, purtroppo, ne esistano! Anche in questo caso, medesima situazione, oramai ricorrente, i pendolari si pongono dei veri enigmi davanti ai fogli posizionati ai pali delle fermate. Una mamma con il passeggino, smarrita perché incapace di interpretare gli orari, attende impaziente il pullman; altri, invece, dal cellulare, si collegano alla pagina web della Movibus, ottenendo, quindi, notificazioni più attendibili. Queste sono le scene più ripetute alle quali, da svariati mesi, si assiste alle fermate del bus. Ad oggi, ci si aspetta uno “sciopero a singhiozzo”previsto durante tutta la giornata di domani, 31 marzo. Credo che i cittadini debbano godere di un servizio più serio, tra l'altro pagato, che lo accompagni sereno a destinazione. Basiti da questo servizio discontinuo, rimaniamo speranzosi in vista di migliorie!

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

linea fantasma

La nostra famiglia ormai è più di sette anni che è costretta ad usare
questa linea ,ed è una cosa terribile
io personalmente ho rischiato di essere licenziata a causa da movie bus
perché ovviamente secondo la mia azienda era impossibile quello che raccontavo,cioe il fatto che la linea movie bus quando meno te lo aspetti diventa linea fantasma
ed io sono giovane... ,
ma mia mamma di 74 anni si e dovuta fare più volte d'inverno ,d'estate ,di giorno o di sera da lainate fino alla stazione di rho a piedi camminando in mezzo alla strada al buio perché non esiste neanche il marciapiede,quindi rischiano più volte di farsi mettere sotto dato che manca anche la giusta illuminazione.
e tutto questo a causa di un servizio che non si puo assolutamente definire cosi,quindi un disservizio inaccettabile,perche se uno sa che non c'e un pullman si organizza in maniera diversa
ricordo che ci sono tante persone che hanno bisogno e voglia di lavorare quindi sia ai cosidetti 'responsabili' che ai dipendenti.....se non siete in grado o non avete voglia di fare il vostro lavoro statevene a casa per favore che ci risparmiate seri seri disagi o se no d'ora in avanti faremo il viaggio senza biglietto
grazie ed arrivederci

Invia nuovo commento