meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia 10°
Sab, 02/03/2024 - 18:20

data-top

sabato 02 marzo 2024 | ore 18:51

Fontana a San Siro

Il Governatore lombardo è intervenuto alla ‘Festa dello Sport’ de ‘Il Foglio’: “Far appassionare i giovani alla pratica sportiva dev’essere un impegno delle istituzioni”.
Politica - Attilio Fontana a San Siro

“Lo sport non rappresenta solamente un volano per lo sviluppo turistico, commerciale ed economico ma è molto di più: è un motivo per far crescere la persona, per stimolare la competizione e il merito, per stare insieme, creare valore sociale e per educare”. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana intervenendo alla ‘Festa dello Sport’, organizzata dal quotidiano ‘Il Foglio’, allo stadio Meazza di Milano.

“Far appassionare i giovani alla pratica sportiva – ha proseguito il presidente – è l’impegno che le istituzioni si devono prendere insieme alle università, alle scuole, agli oratori e ai centri ricreativi per stimolare un profondo senso di lealtà che solo l’attività fisica può trasmettere”.

“La Lombardia – ha sottolineato Fontana – sta dimostrando una spiccata propensione nell’ospitare eventi sportivi di carattere internazionale che rappresentano un’occasione per valorizzare il tessuto socioeconomico ma ancor più il modo migliore per concretizzare le nostre doti di efficienza organizzativa. I Mondiali di Scherma e le tante iniziative di respiro internazionale che si svolgeranno in Lombardia nei prossimi anni attireranno le attenzioni degli appassionati di tutto il mondo”.

“Ci stiamo preparando – ha aggiunto il governatore – all’importantissimo appuntamento che la Lombardia e l’Italia avranno con le Olimpiadi Milano-Cortina 2026. Sarà un evento capace di creare un indotto stratosferico: come Expo 2015, gli investimenti sulla città devono evolverla e renderla ancora più attrattiva ma anche vivibile e accessibile. Guardiamo ai Giochi come ad un percorso lungo, un treno che passa forse ogni cinquant’anni e che non possiamo perdere”.

“Sono orgoglioso degli straordinari risultati che gli sportivi lombardi stanno raccogliendo in tutte le specialità. Grazie ai nostri atleti per portare in giro per l’Italia e per l’Europa il nome della Lombardia” ha concluso il presidente.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento