meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Gio, 29/02/2024 - 08:20

data-top

giovedì 29 febbraio 2024 | ore 09:20

L'Inferno di Dante in un corto

Il 25 marzo è il Dantedì, la Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri. La data è quella che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio nell'aldilà della Divina Commedia. Per questa speciale occasione e per celebrare il sommo Poeta Dante Alighieri , Mangusta Film ha realizzato un cortometraggio ispirato all'Opera Rock Inferno scritta e diretta dal cantautore Francesco Maria Gallo.
Attualità - Dante

Il 25 marzo è il Dantedì, la Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri. La data è quella che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio nell'aldilà della Divina Commedia. Per questa speciale occasione e per celebrare il sommo Poeta Dante Alighieri , Mangusta Film ha realizzato un cortometraggio ispirato all'Opera Rock Inferno scritta e diretta dal cantautore Francesco Maria Gallo. Nel cortometraggio, girato nel celebre Teatro Arena del Sole di Bologna, le testimonianze dei musicisti e dell'autore interpretate che hanno realizzato quest'opera inedita. Prima progetto discografico, pubblicato in vinile numerato (500 copie esaurite in un mese) , cd (2000 copie ormai introvabili) e digital store (oltre 150.000 streaming da tutto il mondo) dall'etichetta discografica SanLucaSound con le edizioni di Bollettino Edizioni Musicali di Milano; successivamente, dopo l'ondata del Covid, spettacolo che ormai dal 2022 in un tour impegnativo ha raccontato l'inferno di Dante Alighieri in una chiave Rock e Progressive, toccando i principali teatri e piazze italiane. In questa occasione speciale, colma di iniziative in giro per il Paese, il team di Inferno Opera Rock ha deciso di raccontare la nascita di questa opera attraverso i protagonisti nel cortometraggio prodotto da Mangusta Film per la regia dello scrittore Paolo Saccani.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento