meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 29°
Mer, 19/06/2024 - 14:50

data-top

mercoledì 19 giugno 2024 | ore 15:12

L'Atlante della Logistica

Quanti magazzini di logistica sono presenti in Italia e dove? Dove è strategico sviluppare nuovi asset logistici e dove conviene acquistare un immobile già esistente? A queste domande risponde l’Atlante della Logistica, l’innovativo tool realizzato da WCG - World Capital Group sul data base dei magazzini censiti dall’Osservatorio sull’immobiliare logistico della LIUC Business School, realizzato con il patrocinio di Assologistica.
Territorio - Atlante della Logistica

Quanti magazzini di logistica sono presenti in Italia e dove? Dove è strategico sviluppare nuovi asset logistici e dove conviene acquistare un immobile già esistente? A queste domande risponde l’Atlante della Logistica, l’innovativo tool realizzato da WCG - World Capital Group sul data base dei magazzini censiti dall’Osservatorio sull’immobiliare logistico della LIUC Business School, realizzato con il patrocinio di Assologistica. Iniziato a partire dal 2010, il progetto consiste in una mappa geografica interattiva, aggiornata e dettagliata dei principali nodi logistici presenti su tutto il territorio italiano. La mappatura, aggiornata anno su anno dai ricercatori della LIUC, ha generato un data base unico in Italia per estensione, copertura e profondità di informazioni che quest’anno ha superato i 40 milioni di mq censiti. Per ciascuno degli oltre 3.500 immobili mappati ad oggi, infatti, sono stati rilevati e raccolti sul campo preziosissimi dati di stock: oltre alla dimensione coperta e la localizzazione puntuale, sono presenti informazioni tecniche quali il numero di baie, l’altezza sottotrave, il numero di fronti di carico/scarico. Ma anche la presenza o meno di un impianto fotovoltaico, la dimensione degli uffici e il numero di posti pallet stoccabili. Tutte queste informazioni sono state raccolte nel tempo attraverso visite on site, sopralluoghi e interviste telefoniche o attraverso la rilevazione dei dati avvenuta grazie al contributo di Assologistica presso i suoi associati
Per estensione, profondità e storicità, l’Atlante della Logistica vuole pertanto essere il punto di riferimento del settore, al fine di elaborare valutazioni strategiche e significative e indirizzare le future scelte di localizzazione dei player logistici.
La mappatura sarà presentata da WCG, in anteprima, il prossimo 16 novembre 2022, in occasione del convegno annuale di presentazione dei risultati della Ricerca dell'Osservatorio Contract Logistics “Gino Marchet”. “L’Atlante della Logistica è un valido strumento, che potenzia il nostro servizio di consulenza immobiliare in ambito logistico – dichiara Andrea Faini, CEO di WCG – Grazie a tale nuova mappatura e al Borsino immobiliare della Logistica, infatti, abbiamo il totale controllo dei magazzini logistici presenti sul territorio nazionale, sia in termini di location, che di valore dell’asset. Un valore informativo, arricchito da preziosi big data, che ci permette di supportare gli operatori logistici e gli investitori a prendere decisioni strategiche e a valutare le opportunità esistenti sul mercato”. “Oltre 3.500 magazzini censiti in tutta Italia, tra centri distributivi, transit point e logistic center, frutto di un’analisi quantitativa e qualitativa condotta a 360°: questo il reale valore dell’Atlante della Logistica – commenta Fabrizio Dallari, docente di Logistica e Supply Chain Management alla LIUC - Università Cattaneo – Grazie ad un’attenta ricerca condotta dal nostro Osservatorio sull’immobiliare logistico (OSIL) a partire dal 2010, su un campione significativo di società di settore, è stato possibile realizzare una mappa interattiva, work-in-progress, con interessanti dati sullo stock, al fine di comprendere il peso del mercato dal punto di vista degli asset immobiliari”. “Come realtà associativa delle imprese di logistica, siamo onorati di patrocinare questo importante progetto – dichiara Umberto Ruggerone, Presidente di Assologistica – Per questo abbiamo coinvolto con piacere le nostre aziende associate, per renderle portavoce del reale stato del patrimonio immobiliare logistico italiano e del suo valore”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento