meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 12°
Mar, 16/04/2024 - 00:50

data-top

martedì 16 aprile 2024 | ore 01:50

'Giornata del ciclamino'

Si rinnova l’appuntamento organizzato dal GILS - Scleronet (Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia) e ASST Ovest Milanese, dedicato alla prevenzione della Sclerodermia.
Legnano - Ospedale di Legnano, reparto di accettazione

Dopo l’arresto forzato dovuto alla pandemia, si rinnova l’appuntamento organizzato dal GILS - Scleronet (Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia) e ASST Ovest Milanese, dedicato alla prevenzione della Sclerodermia. L’obiettivo, che da anni impegna medici, istituzioni e volontari, è quello di porre l’attenzione su questa patologia attraverso una diagnosi precoce, in quanto è una malattia autoimmune subdola, cronica, multiorgano, invalidante e con rischio di mortalità tanto più elevato quanto più la diagnosi viene rilevata tardivamente. La Sclerodermia è una malattia rara che colpisce prevalentemente il sesso femminile in età giovane-adulta, anche se, attraverso l’informazione, la sensibilizzazione e lo screening, è stata riscontrata una crescente incidenza nel sesso maschile. ASST Ovest Milanese è da molti anni sede di una delle prime Scleroderma Unit Italiane e fa parte della Rete Regionale Lombarda Scleronet: Centri di riferimento che condividono protocolli diagnostici e terapeutici e garantiscono la presa in carico dei pazienti nella loro complessità. In questi anni, grazie alle 'Giornate del Ciclamino' (fiore scelto come simbolo della sclerodermia per la sua resistenza alle basse temperature), sono state individuate molte diagnosi precoci e instaurare le adeguate terapie che, anche se non hanno ancora il potere di guarire la Sclerodermia, hanno dimostrato la possibilità di rallentare la progressione e le complicanze. Il sintomo più precoce della Sclerodermia è infatti il cosiddetto Fenomeno di Raynaud, che si manifesta con il pallore delle dita di mani e piedi seguito da arrossamento o colorito cianotico scatenato spesso dall’esposizione agli sbalzi di temperatura e l’esposizione al freddo. Con la Videocapillaroscopia, un semplice esame, non invasivo e non doloroso, che viene effettuata sulle dita delle mani, è possibile osservare le modificazioni dei capillari e quindi porre precocemente la diagnosi. Per i cittadini che manifestino tali sintomi, si rinnovano gli appuntamenti per effettuare gratuitamente un controllo: venerdi 18 novembre dalle 14 alle 17 presso il Day Hospital Medicina dell’ospedale di Legnano. Per le prenotazioni chiamare il numero 0331/449305 dal lunedì al venerdì - dalle 12 alle 13, fino ad esaurimento degli slots dedicati. L’esame viene eseguito sulle dita delle mani: si raccomanda di non avere effettuato manicure recenti, di non avere smalto e di non avere eseguito ricostruzioni ungueali.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento