meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno -3°
Sab, 28/01/2023 - 01:20

data-top

sabato 28 gennaio 2023 | ore 02:17

Un eclissi in Lombardia

Se ci fosse stato uno sprazzo fra le nubi, oggi, martedì 25 ottobre, sarebbe stato possibile vedere una eclisse parziale di Sole.
Meteo - Eclissi di sole

Le previsioni meteo non erano favorevoli, ma col meteo non si sa mai: non è certo una scienza esatta come l’astronomia. Se ci fosse stato uno sprazzo fra le nubi, oggi, martedì 25 ottobre, sarebbe stato possibile vedere una eclisse parziale di Sole: la Luna si intrometterà ancora una volta tra il Sole e la Terra, proiettando la sua ombra sul nostro Pianeta e regalando uno spettacolo che avrà un impatto visivo abbastanza contenuto in Italia, ma più "ad effetto" in altri Paesi europei.
In particolare, nel nostro Paese il fenomeno è cominciato a essere percepibile attorno alle 11:15 del mattino: il disco solare inizierà a essere parzialmente oscurato alla vista di chi si trova nelle regioni settentrionali, poi gradualmente il fenomeno coinvolgerà anche le regioni centrali e infine quelle meridionali, dove inizierà attorno alle 11:40. La percentuale del disco solare oscurata è cresciuta fino a circa il 20%, con un massimo del 25% che si è verificata attorno alle 12:20 e limitatamente alle regioni nord-occidentali, dopodiché l'aspetto del Sole è tornato gradualmente quello a cui siamo abituati.
L'oscuramento risultava maggiore, e dunque l'effetto molto più spettacolare, nei paesi dell'Europa orientale, fino in Russia, raggiungendo il massimo (circa l'80% del disco solare oscurato dalla Luna) in un'area della Siberia.
Se eravate impossibilitati a seguire l’evento da una postazione favorevole, potete collegarvi al sito del Virtual Telescope, che seguirà l’eclissi in diretta streaming con il commento dell’astrofisico Gianluca Masi.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento